energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sara Biagiotti eletta presidentessa Anci Toscana all’unanimità Politica

Firenze – Unico candidato (dopo il ritiro di Oreste Giurlani, sindaco di Pescia, ieri) elezione all’unanimità: niente e nessuno è riuscito a turbare l’elezione di una delle tre “B” di Renzi, oltre a Boschi e Bonafè,  appunto, Sara Biagiotti. Furono infatti loro tre le responsabili della campagna di Matteo Renzi nelle primarie 2012 per la segreteria del Pd (vinte da Bersani). Il sindaco di Sesto Fiorentino è anche la prima donna in Italia incaricata della presidenza di una della associazioni nazionali dei comuni.

A votarla, oggi in Palazzo Vecchio dove si è svolta l’assemblea Anci, non solo Dario Nardella che rilascia immediatamente una dichiarazione traboccante fiducia e soddisfazione, ma anche Filippo Nogarin, il sindaco di Livorno del Movimento 5 Stelle. “Faccio le mie congratulazioni a Sara Biagiotti per la sua elezione alla presidenza di Anci Toscana – sono le parole di Nardella a commento dell’elezione – Sono certo che saprà rappresentare benissimo i comuni toscani a livello nazionale e nel rapporto con la Regione. La strada imboccata dai comuni toscani è quella giusta e con Sara Biagiotti sono sicuro che proseguiremo su questo indirizzo di cambiamento”. Intanto, la neo eletta dichiara subito esserci, fra le priorità che vorrà affrontare, la questione del patto di stabilità. Classe 1970, Sara Biagiotti, renziana, è sindaco di Sesto Fiorentino ed è stata assessore comunale della giunta Renzi alle attività produttive.

Nel corso dell’assemblea a Palazzo Vecchio sono stati eletti anche i tre vicepresidenti dell’associazione: Sergio Chienni, sindaco di Terranuova Bracciolini (vicario), Angelo Andrea Zubbani, sindaco di Carrara, Claudio Scarpelli, sindaco di Firenzuola. Il nuovo Segretario generale di Anci Toscana è Simone Gheri, ex sindaco di Scandicci. Unanimità anche per la composizione del nuovo Comitato direttivo dell’Associazione: Ruggero Barbetti, sindaco di Capoliveri (Li); Maurizio Marchetti, sindaco di Altopascio (Lu); Cristina Giachi, vicesindaco di Firenze; Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli (Fi); Patrizio Mugnai, sindaco di Serravalle Pistoiese (Pt); Benedetta Squittieri, assessore del Comune di Prato; Bruno Valentini, sindaco di Siena; Giancarlo Farnetani, sindaco di Castiglion della Pescaia (Gr), Nicola Landucci, assessore di Monteverdi Marittimo (Pi); Simone Millozzi, sindaco di Pontedera (Pi); Lucilla Galeazzi, consigliere comunale di Comano (Ms); Massimo Giuliani, sindaco di Piombino (Li); Giordano Ballini, sindaco di Villa Basilica (Lu); Filippo Nogarin, sindaco di Livorno; Pierandrea Vanni, vicesindaco di Sorano (Gr) e Romina Proietti, consigliere comunale di Fucecchio (Fi).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »