energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bibliotecari e archivisti, oggi presidio Cronaca

Lunedì di mobilitazione per i lavoratori in appalto delle Biblioteche e Archivi del Comune di Firenze, che oggi manifesteranno con un presidio fuori da Palazzo Vecchio, prima e nel corso del consiglio comunale, la loro protesta. La questione riguarda il nuovo bando di appalto aperto dall'amministrazione che non tiene conto, secondo quanto spiegato dai lavoratori stessi, né della clausola sociale (per il riassorbimento delle competenze) né delle condizioni economiche che saranno riservate a questi lavoratori. Una situazione che metterebbe a rischio il posto di lavoro er circa 70 persone.

“Come già denunciato più volte – spiegano i rappresentanti dell'Usb – la pratica dell’esternalizzazione e dell’appalto dei servizi pubblici genera alla fine una fabbrica di precarietà, che nascondendosi dietro un cosiddetto contratto a tempo indeterminato, di fatto mette al massimo ogni 3 anni i lavoratori di fronte alla eventuale cessazione del rapporto di lavoro. Purtroppo le scelte maturate in sede politica e il cedimento di tante organizzazioni sindacali ha permesso il crearsi di queste fasce di precariato diffuso, che in nome di un presunto risparmio che di fatto non esiste, conduce a considerare i lavoratori a livello di merci, senza alcun rispetto per i diritti e la dignità del singolo”.
Il presidio si terrà oggi dalle 15 alle 17 a Palazzo Vecchio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »