energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Bicifi, Publiacqua per grande festa della bicicletta tra Firenze e Chianti My Stamp

Da Firenze al cuore del Chianti per ritornare in città lungo le strade che saranno protagoniste del Mondiale di Ciclismo: questo il programma di Bicifi e della GranFondo Firenze De Rosa, la corsa ciclistica che il prossimo fine settimana (1-3 marzo) rappresenterà un vero e proprio anticipo dei Mondiali previsti in Toscana a settembre. Publiacqua è sponsor della manifestazione con lo slogan “L’acqua del rubinetto fa bene allo sport”, ed ha previsto alcune sorprese per gli atleti e i tanti che parteciperanno alla tre giorni di sport, prodotti, aziende, tecnologie e divertimenti tra Firenze e il Chianti.
A Firenze, nella Fortezza da Basso, sarà esposta la “Bici che corre ad acqua”, una fontana a forma di bicicletta che riproduce con i giochi d’acqua l’effetto della bicicletta che corre. Lungo le strade del Chianti, invece, tra i paesaggi unici al mondo i ciclisti saranno impegnati nella Gran Fondo De Rosa, organizzata dal Veloce Club Firenze: centotrenta chilometri, duemila iscritti, otto comuni coinvolti e il premio Publiacqua (che andrà al più veloce a tagliare il traguardo) nelle tappe dei Comuni di Tavarnelle Val di Pesa (Loc. San Donato, via Senese) e Greve in Chianti (loc. Panzano, Piazza Bucciarelli). Qui Publiacqua ha messo a disposizione delle rastrelliere con l’acqua pubblica come punti di ristoro per atleti e spettatori. “Sarà un’occasione unica – commenta il presidente Erasmo D’Angelis – per vivere il Chianti e i suoi straordinari paesaggi sul mezzo di trasporto più ecologico e salutare. Per noi è anche un’iniziativa con un forte valore simbolico: siamo nelle terre dove la siccità ha sempre colpito duro e dove dall’agosto scorso sono partiti i lavori che allacceranno il Chianti al nostro impianto dell’Anconella. Nell’anno più difficile come il 2012 abbiamo non solo fronteggiato senza disagi eccessivi la più dura siccità del secolo, ma avviato cantieri per mettere in sicurezza l’approvvigionamento idrico. Le piogge degli ultimi mesi e le previsioni ci permettono di celebrare questo territorio e le sue attrattività”.
Un po’ di notizie sulla Gran Fondo De Rosa. Il via sarà dato dal viale Milton, a 500 metri dalla Fortezza da Basso, quartier generale di Bicifi. La partenza ad andatura controllata è prevista per le 10. Il percorso attraverserà il centro di Firenze, passerà per il Duomo, raggiungerà la Basilica di San Miniato e si snoderà attraverso le strade del Galluzzo e Tavarnuzze. Alle 10,35 circa, al chilometro zero vicino al casello autostradale di Firenze Impruneta, la partenza effettiva. La corsa toccherà otto comuni: Impruneta, Tavarnelle V.P, San Casciano V.P, Castellina in Chianti, Radda in Chianti, Greve in Chianti, Fiesole, e ovviamente Firenze. La parte finale del percorso coincide con il circuito su cui si cimenteranno gli atleti professionisti in occasione del prossimo Mondiale di Ciclismo che si terrà proprio a Firenze e in Toscana. Insieme ai partecipanti, ai nastri di partenza, ci saranno Francesco Casagrande, Andrea Tafi, Paolo Aberati, Fabrizio Ravanelli, Max Lelli, la due volte Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini e il presidente di Publiacqua. Alle ore 15.00 all’interno della Fortezza da Basso (Piazzale delle ghiaie) le premiazioni delle tre migliori squadre classificate. Tutte le informazioni sulla tre giorni si trovano sul sito ufficiale www.bicifi.it.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »