energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bidello indagato per abusi su minori nell’Aretino Cronaca

Arezzo – Un bidello che presta servizio presso una scuola materna del Valdarno aretino è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su minori. Gli episodi contestati all’uomo risalirebbero al 2012 e le indagini sulla sua figura sarebbero andate avanti fino ad oggi di modo da mettere assieme tutti i pezzi della vicenda.

Alla base del reato contestato al bidello, il lavoro degli psicologi. Secondo questi, infatti, nei disegni dei bambini della materna sarebbero stati rappresentati gli atti sessuali su di loro commessi dall’adulto.

Ma anche la testimonianza di una madre, che si era accorta che qualcosa non andava nella figlia, avrebbe indirizzato le indagini condotte sotto la supervisione del pubblico ministero aretino Ersilia Spena.

Sembrerebbe che i bambini sui quali il bidello avrebbe commesso violenze, siano 11 in totale.

L’uomo, mentre le indagini proseguono, è stato trasferito in un’altra scuola. Ovviamente, ha sempre negato ogni coinvolgimento in episodi di violenza su minori.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »