energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bit-Chip-Web: lo Stensen riflette sulla rivoluzione digitale Internet

Firenze – La Fondazione Stensen di Firenze dedica quest’anno il tradizionale ciclo del Novembre stenseniano alla rivoluzione digitale con un percorso di 11 incontri che si concluderà il 30 gennaio 2016 dal titolo “Bit-Chip-Web”. Pubblichiamo la presentazione del nuovo ciclo fatta dai promotori dell’iniziativa.

L’umanità sta vivendo una vera e propria rivoluzione digitale con strabilianti innovazioni che stanno mutando radicalmente l’esistenza quotidiana personale e sociale. Computer, Tablet, cellulari, Internet e il digitale terrestre, l’Home banking e i social network ecc., coinvolgono, in maniera crescente e forse irreversibile, tutti gli ambiti della nostra esistenza, dal lavoro alla salute, dall’economia alla politica, dalla scuola alla ricerca scientifica, fino alla cultura, al divertimento, alla creatività artistica e alla stessa esperienza religiosa nella pluralità delle sue millenarie tradizioni.

Dietro questo apparente progresso, però, emergono preoccupazioni, interrogativi e dilemmi: il computer è uno strumento che favorisce nuove relazioni umane, oppure rischia di isolare ulteriormente? Il sistema digitale globale condiziona le individualità, ne limita la libertà o conferisce ai singoli inedite possibilità? Le inquietudini che si susseguono sono timori legittimi o paure infondate? Come contrastare, con il progredire della rivoluzione digitale, il crescente divario tecnologico fra paesi ricchi e paesi poveri? Che dire poi degli sviluppi della Sanità digitale, dell’intelligenza artificiale e del collegamento del cervello umano al computer? Come permanere vigilanti e costruttivamente critici di fronte a un progresso in grado di ottimizzare e modificare così radicalmente la nostra vita?

Il percorso che proponiamo non traccerà solo l’origine e la storia delle nuove tecnologie digitali, ma cercherà soprattutto di valutare le implicazioni e le conseguenze antropologiche, sociali, politiche, economiche e religiose più rilevanti, alla ricerca di nuovi strumenti concettuali e paradigmi culturali. Una preziosa occasione, pertanto, per conoscere di più, interrogarci insieme e riflettere.

I PARTE: Bit, Chip, Web

10 Ottobre 2015: LA STORIA E LE PAROLE
1. Pierluigi CRESCENZI – La lingua informatica
2. Tommaso DETTI – Storia di Internet

17 Ottobre 2015: L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE
1. Marco GORI
2. Marcello PELILLO

24 Ottobre 2015: LA ROBOTICA
1. Domenico PRATTICHIZZO
2. Guglielmo TAMBURRINI

31 Ottobre 2015: RICERCA SCIENTIFICA E RIVOLUZIONE DIGITALE
1. Giacomo POGGI
2. Graziano PESOLE

II PARTE: L’età del Digitale

07 Novembre 2015: LA TRASMISSIONE DEL SAPERE
1. Emanuela CONFALONIERI
2. Ernesto FERRERO

14 Novembre 2015: LA SALUTE
1. Michele PAPA – Aspetti sanitari
2. Cristina CENCI – Aspetti sociologici

21 Novembre 2015: LE REGOLE
1. Pasquale COSTANZO
2. Franco PIZZETTI

28 Novembre 2015: I SOCIAL NETWORK
1. Giuseppe RIVA
2. Pietro CIPRESSO

16 Gennaio 2016: L’INFORMAZIONE
1. Luca DE BIASE
2. Marco BARDAZZI

23 Gennaio 2016: L’ECONOMIA E IL LAVORO
1. Dino PEDRESCHI
2. Maria Alessandra ROSSI

30 Gennaio 2016: LE RELIGIONI
1. Enzo PACE
2. Sergio BOTTA

Presso Auditorium Stensen – Viale don Minzoni 25C – FIRENZE – 055.576551

Print Friendly, PDF & Email

Translate »