energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bloccata in un’ora la fuoriuscita di fumo dalla torcia della Raffineria Eni di Stagno Ambiente

Nella mattinata di ieri, venerdì 3 agosto, i tecnici di Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, sono intervenuti presso la Raffineria Eni di Stagno, in provincia di Livorno. A contattare l’agenzia ambientale regionale è stata, oltre ad un cittadino, la stessa raffineria. Intorno alle 11.45, infatti, una colonna di fumo ha iniziato a levarsi dalla torcia dell’impianto PDA della sezione lubrificanti. Il fumo fuoriuscito dalla torcia, questo quanto verificato dai tecnici Arpat della sezione livornese, è stato causato dall’apertura delle valvole di sicurezza di protezione delle apparecchiature, che ha permesso la fuoriuscita di propano verso la torcia. Il ritorno alle normali condizioni della torcia è stato permesso dall’avviamento dell’apparecchiatura di circolazione del propano di riserva. In un’ora circa il fumo ha smesso di fuoriuscire dalla torcia.

Foto: http://www.arpat.toscana.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »