energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bocce: agli orbetellani Tonnicchi e Macelloni il titolo italiano Sport

Firenze – Claudio Tonnicchi e Massimo Macelloni hanno conquistato il titolo italiano di coppia per la categoria B nei Campionati nazionali senior di bocce  che si sono svolti a Brescia domenica 27 settembre.

Dopo l’argento a squadre ai Campionati italiani di Categoria per Società dello scorso luglio, il duo del sodalizio lagunare del presidente Lunghi spazza via con una prova imperiosa l’amarezza della finale persa a Roma. La coppia, assemblata all’ultimo momento ma frutto di scelte tecniche significative, ha dominato la competizione.

I lagunari, dopo il primo incontro vinto agevolmente contro i “cugini” del viterbese e dopo un secondo incontro difficile e complicato risolto da uno “scozzo” fortunato e decisivo, trovavano lo slancio e la determinazione dei campioni. La finale di girone era vinta a zero e il girone finale era scandito dai colpi e dalle giocate dei maremmani: ai milanesi della “Madonnina” venivano lasciati sette punti, la semifinale con Macerata finiva 12 a 5 e la finale contro “Osteria Grande” di Bologna si risolveva con un perentorio 12 a 2.

macelloni massimo

 La coppia di Orbetello ha così trovato le sinergie giuste tra due giocatori completi: Tonnicchi con spiccate attitudini di puntatore e Macelloni bocciatore implacabile e giocatore di carattere e temperamento.

Per Claudio Tonnicchi, classe 1992, tre titoli nazionali in tre anni e in tre categorie diverse. Questi risultati da una parte lo proiettano agli onori delle cronache italiane della raffa ma dall’altra lo costringeranno a confermare le proprie qualità nella categoria dei grandi.

Per Massimo Macelloni, proveniente da San Vincenzo, ma accolto a Orbetello come “uno di casa”, il giusto coronamento per i successi ottenuti e per un titolo che ancora mancava nel suo palmarès.

Non mancano piazzamenti importanti anche nelle altre categorie: la coppia di C composta da Emanuele Faini e Dino Carmazzi della Croce Bianca di Seravezza (LU) guadagna la medaglia d’argento e la coppia di Cat. D con Giorgio Coroni e Giovanni Romano di Arci Cecina ottengono un terzo posto mentre nell’individuale di B Andrea Lucia della Bocciofila Campigiana si ferma al quinto posto

Print Friendly, PDF & Email

Translate »