energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bomba d’acqua nella zona sud di Capannori: strade chiuse per smottamenti Notizie dalla toscana

Una vera bomba d’acqua si è abbattuta stamani nella zona sud del comune con 110 millimetri d’acqua caduti in 45 minuti.
La pioggia battente ha causato danni alla viabilità comunale e provinciale con smottamenti e allagamenti, ma grazie al pronto intervento dei tecnici comunali, delle squadre di operai, della protezione civile e delle associazioni di volontariato la situazione è sotto controllo e sta tornando alla normalità.
Come ha potuto verificare personalmente il vice sindaco Luca Menesini, che insieme ai tecnici comunali ha compiuto un sopralluogo nelle zone colpite dal maltempo, le situazioni più critiche si sono verificate nel Compitese, a Ruota, Castelvecchio di Compito, Pieve di Compito, S. Andrea di Compito e anche a Guamo dove ci sono stati smottamenti che hanno interessato rispettivamente via di Ruota, via di Castelvecchio, via Milano, via della Torre e via di Vorno bloccando la viabilità. Sul posto sono già al lavoro alcune ditte per rimuovere i detriti e ripristinare la viabilità e via di Vorno è già stata riaperta. Uno smottamento ha interessato anche via delle Pieve a Pieve di Compito dove è stato istituito un senso unico alternato.
Solo a scopo precauzionale è stata chiusa la scuola materna di Badia di Cantignano, poiché si trova sotto il Rio Vorno in piena per la pioggia. Allagamenti hanno interessato anche la zona di Colognora con una strada chiusa al transito, via Pontestrada a Verciano, anch’essa chiusa alla viabilità, e la zona antistante la Cassa di Risparmio a Guamo. Una famiglia abitante in via di Tiglio a Pieve di Compito in una casa sotto il monte ha lasciato l’abitazione a scopo precauzionale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »