energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bomba zona Concordia: operazioni recupero sospese per tutta l’estate Notizie dalla toscana

E' stata sospesa la procedura di rimozione e bonifica dell'ordigno bellico trovato il 16 giugno scorso sul fondale dell'Isola del Giglio, davanti a cala Arenella, poco distante dal relitto della Costa Concordia. Il provvedimento resterà in vigore fino alla fine del prossimo mese di agosto, data orientativamente prevista per il completamento delle operazioni di stabilizzazione del relitto della Concordia. E' quanto stabilito oggi in una riunione tenuta presso la prefettura di Grosseto, presenti il prefetto Marco Valentini e, tra gli altri, rappresentanti della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto, del Comune di Isola del Giglio, del nucleo Sdai del dipartimento militare marittimo di La Spezia, del commissario delegato per l'emergenza del naufragio nave Costa Concordia.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »