energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boom boom Affrico Basket Firenze: Preso Fontani, ritorna Toppino Sport

Due colpi di mercato per la società fiorentina dell'Affrico. Il primo riguarda Cosimo Fontani. L'esterno classe '89 è il primo tassello del mercato biancoblù. La società ha fortemente voluto l'ingaggio di Cosimo, riportando a Firenze un ragazzo nato e cresciuto in città e pronto ad essere un punto di riferimento del nuovo corso. Il giocatore è stato fortemente voluto da coach Giordani che conferma: "Ho allenato Cosimo nella passata stagione a Fabriano e ne ho subito apprezzato le doti offensive. Fontani è un esterno che ha grande capacità non solo nel tiro da tre punti, ma ha imparato anche ad attaccare l'avversario in penetrazione. Nell'esperienza di Fabriano in lui ho visto anche la volontà di migliorare in difesa. Nonostante sia un classe '89, ha già maturato esperienze importanti lontano da casa. Lo considero un elemento molto importante della nostra squadra. Cosimo è un ragazzo solare, che sa portare entusiasmo nel gruppo. Sono sicuro che all'Affrico metterà a disposizione il suo orgoglio di fiorentino e farà molto bene".
Ma non basta: è stato  raggiunto l'accordo per una stagione anche con Nicola Toppino. "Dopo Fontani, l'Affrico ha deciso di puntare su un altro giocatore di Firenze – sottolinea Massimo Fruschelli, diesse dell'Affrico -. Sono sicuro che Toppino diventerà presto uno dei leader dello spogliatoio. Contiamo molto sulla sue esperienza e sul suo carisma". Positivo il giudizio di Giordani:  "L'esperienza e la leadership di Toppino saranno molto utili all'Affrico. In questa categoria Toppino è un giocatore sicurezza, un lungo che ha girato tanto ed ha masticato tanto basket. Conosce molto bene la B-2, è fiorentino e sa come stare all'interno di uno spogliatoio: tutte caratteristiche di affidabilità che stavamo cercando. Tecnicamente è un lungo che occupa bene l'area, va a rimbalzo con grande agonismo. In attacco si è costruito una doppia dimensione, non solo interna, ma anche fronte a canestro. Da lui mi aspetto anche che svolga un ruolo importante nel consigliare i più giovani, come d'altronde ha sempre dimostrato di saper fare".

LA SCHEDA DI FONTANI – Cosimo Fontani nasce a Fiesole il 5 febbraio 1989. Cresciuto nel settore giovanile del Basket Firenze, ha giocato fino al 2008 con la maglia della società gigliata, collezionando anche qualche presenza in serie A Dilettanti. Dal 2008/2009 inizia a fare esperienze lontano dalla sua città; la prima è in Serie B dilettanti a Cecina, dove partecipa ad una stagione positiva dei livornesi. Nel 2009/2010 viene ingaggiato dall'Assi Basket Ostuni, con cui disputa il campionato di Serie A dilettanti, senza ottenere però troppo spazio. Dal campionato successivo la scelta è quella di trovare una squadra che gli conceda fiducia e minuti. Così torna in territorio fiorentino, giocando per l'Abc Castelfiorentino. Con i castellani Fontani aumenta il minutaggio e contribuisce in maniera fattiva all'ottima stagione de La Falegnami, culminata con il quarto posto in regular season ed il raggiungimento della semifinale play off. Nell'ultima stagione "Fonta" ha giocato in Divisione Nazionale A, raggiungendo l'obiettivo salvezza con la Spider Fabriano di coach Gabriele Giordani, primo sponsor per il suo ritorno a Firenze.

LA SCHEDA
Luogo e data di nascita: Fiesole, 05/02/1989
Altezza: 194 cm
Nazionalità: ITA
Ruolo: 2-3

 

LA SCHEDA DI TOPPINO – Nicola Toppino nasce a Firenze il 1 novembre 1979. Lungo dalla grande esperienza e tenacia, negli anni si è trasformato in un pivot molto dinamico, capace di assicurare difesa e rimbalzi con una certa continuità. In attacco, oltre alle classiche giocate su pick&roll e da verticale, ha imparato a colpire anche dalla media distanza. Dopo aver svolto tutta la trafila nelle giovanili fiorentine fra Cus, Affrico e Basket Firenze, con cui ha preso parte alle finali nazionali Juniores, dopo essersi affacciato anche in prima squadra (B-2 e C-1), inizia la sua avventura lontano da Firenze. Le sue prime esperienze lo portano a San Lazzaro in B-2, poi a Lucca, Forlì ed Imola, dove assaggia anche la B-1. Stesso campionato anche nell'esperienza nel Lazio, a Palestrina. Lo step successivo lo porta in Sardegna per un triennio molto positivo, dove nel 2007-2008 arriva la promozione in B-1. Negli ultimi tre anni Toppino ha sempre disputato il campionato di B-2. Per un anno a Foggia, dove raggiunge la salvezza, negli ultimi due a Castelfiorentino, dove ha contribuito al raggiungimento di due qualificazioni ai play off.

 

LA SCHEDA
Luogo e data di nascita: Firenze, 01/11/1979
Altezza: 200 cm
Nazionalità: ITA
Ruolo: 5

Print Friendly, PDF & Email

Translate »