energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Borseggiatore seriale arrestato dopo aver rubato giubbotto Notizie dalla toscana

Notato dalle volanti in via Verdi, un tunisino di 24 anni si è dato alla fuga non appena gli agenti, che pattugliavano la zona dei locali notturni di Santa Croce, gli hanno chiesto i documenti. Dopo qualche minuto, il giovane è stato rintracciato mentre usciva da un pub con indosso un giubbotto e, fermato dagli agenti allertati dalle grida del giovane derubato del suo capo di abbigliamento, ha tentato di minacciare i poliziotti con un punteruolo acuminato. Immobilizzato dai militari, il ventiquatrenne è stato arrestato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale, possesso di strumento atto ad offendere e furto. Decisiva, ai fini dell'arresto, la testimonianza di una turista statunitense alla quale il giovane aveva sottratto la borsetta venerdì 13 gennaio. Nella giornata di ieri, 15 gennaio, la polizia fiorentina ha anche rintracciato due motocicli rubati nei pressi dello stadio Artemio Franchi e li ha restituiti ai legittimi proprietari. Denunciato per guida senza patente, invede, un quarantaquattrenne peruviano che viaggiava senza aver mai conseguito la licenza di guida e denunciata per furto una ventottenne moldava sorpresa mentre rubava capi di abbigliamento in un negozio di via Panzani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »