energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: a Firenze il 22 aprile “europeo” tra Bundu e Branco Sport

Firenze – Sarà venerdì 22 aprile la data per l’incontro valido per la corona europea dei welter tra il detentore Gianluca Branco di Civitavecchia e lo sfidante Leonard Bundu di Firenze.

Il match avrà luogo al Palazzo dello Sport del Campo di Marte a Firenze e la serata vedrà di scena anche due campioni emergenti e già molto popolari quali i fiorentini 22enni Fabio Turchi peso massimo e Mohammed Obbadi peso mosca.

La definizione della data e della sede (non era certa la disponibilità dell’impianto del Campo di Marte) sono state definite oggi venerdi durante un incontro di Mario Loreni, Alessandro Boncinelli rispettivamente procuratore e maestro di Bundu, e dirigenti dell’Accademia Fiorentina con le istituzioni fiorentine ed i gestori del palazzo dello sport.

Loreni è lanciato in questa iniziativa sospinto dallo stesso Bundu che vuole riprendersi la corona europea dei welter che ha tenuto e difeso alla grande sotto tutte le latitudini per quattro anni.

Bundu l’aveva poi lasciata per tentare l’assalto al titolo mondiale, tentativo fallito negli Stati Uniti. Loreni che ha vinto l’asta per questo europeo con la cifra di 55.328 euro, è convinto, con fondati motivi, di mettere in piedi per il 22 aprile una serata pugilistica di valore assoluto tale da richiamare al palazzetto del Campo di Marte cinque-sei mila spettatori.

CLASSIFICA DEI WELTER AL

           PRIMO POSTO LEONARD BUNDU

La redazione di Boxeringweb ha reso noto la classifica dei pugili professionisti italiani nel 2015. Sono dodici le categorie. Soltanto in quella dei welter c’e, con Leonard Bundu, un toscano al vertice.

Tre invece sono piazzati al terzo posto: tra i supermedi Mouhamed Ali Ndiaye di Pontedera; tra i superpiuma Angelo Ardito di Firenze e tra i supergallo Gianpietro Marceddu di Firenze.

Un dato positivo per la boxe toscana. Nella categoria dei superwelter, leader il laziale Marcello Matano, ci sono ben quattro pugili toscani tra i primi otto : Fiordigiglio di Arezzo quarto; Bottai di Livorno quinto; Di Fiore di Prato ottavo.

LA CLASSIFICA

PESI MASSIMI : 1°) Francesco Pianeta (31-2-1); 4°) Fabio Turchi di Firenze (3-0-0);

PESI MEDIOMASSIMI : 1°) Mirco Ricci (17-2-0);

PESI SUPERMEDI : 1°) Giovanni De Carolis (23-6-0); 3°)Mouhamed Ali Ndiaye di Pontedera (24-3-1);

PESI MEDI : 1°) Matteo Signani (22-4-3);

PESI SUPERWELTER : 1°) Marcello Matano

(16-1-0); 4°) Orlando Fiordigiglio di Arezzo (23-1-0); 5°) Lenny Bottai di Livorno (23-3-0); 8°) Francesco Di Fiore di Prato;

PESI WELTER : 1°) Leonard Bundu di Firenze (32-1-2); 7°) Giacomo Mazzoni di Lastra a Signa (12-4-1); 5°) Gianluca Branco di Civitavecchia (49-3-1);

PESI SUPERLEGGERI : 1°) Luca Giacon (27-1-0);

PESI LEGGERI : 1°) Emiliano Marsili (32-0-1);

PESI SUPERPIUMA : 1°) Devis Boschiero (37-4-1); 3°) Angelo Ardito di Firenze (8-5-2);

PESI SUPERGALLO : 1°) Giodi Scala (9-1-1); 3°) Gianpietro Marceddu di Firenze (7-3-1);

PESI MOSCA : 1°) Andrea Sarritzu (34-8-1); 6°) Alessandro Balestri di Pisa (10-1-0);

PESI PIUMA : 1°) Carmine Tommasone (15-0-0).

————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »