energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: a Massa successi di Tassi, Grande e Barotti Sport

Massa – Bene organizzata dalla Pugilistica Massese, si è svolta a Massa un’importante riunione di pugilato con al centro tre incontri professionisti. Il clou della serata ha visto di scena il massese Davide Tassi, imbattuto peso super piuma che ha affrontato e battuto il nicaraguense Maycol Escobar (vive a Vicenza).

L’avvio era negativo per l’italiano perché colpito da un preciso gancio finiva al tappeto e subiva un conteggio. Ma Tassi assorbiva bene il colpo e da quel momento prendeva in mano il match e per Escobar erano guai (al terzo round subiva anche un richiamo).Segnatamente nella quinta e sesta ripresa Tassi dava un saggio delle sue notevoli qualità dominando e conquistando giustamente il verdetto. Per il massese sette incontri e sette vittorie.

Francesco Barotti di Massa ex campione italiano dilettanti dei pesi mosca, si è battuto su 6 riprese con l’esperto e tosto ucraino Dmytro Kostenko di Kiev. Il toscano più rapido e dinamico metteva a segno più serie di colpi al volto ed al corpo dell’avversario. Solo nella due riprese conclusive Kostenko riusciva a reagire, ma Barotti vinceva nettamente.

Il super gallo Claudio Grande, dopo una brillantissima carriera tra i dilettanti (108 incontri), ha debuttato nel professionismo alla grande contro l’ucraino Stanislav Bilohuzov. Incontro intenso, duri scambi, ma alla quinta ripresa bersagliato dai colpi senza sosta di Grande il pugile si appoggiava alle corde non più capce di difendersi e l’arbitro decideva di mettere fine al match assegnando la vittoria al toscano per k.o.t.

Venerdì prossimo, 12 aprile, a Follonica verrà assegnato il vacante titolo italiano superpiuma tra il siciliano Francesco Invernizio 9 vittorie, sette sconfitte e un pari e Giuseppe Carofa di Lecce 10 vittorie, 3 sconfitte e 1 pari. Sempre venerdi’ prossimo il 26enne super leggero Vairo Lenti (6-2-1) di Livorno affronterà a Barcellona l’imbattuto spagnolo Alejandro Moya (10-0-0).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »