energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Bundu pronto alla sfida contro Spence e il pronostico Sport

Firenze – Da New York buone notizie di Leonard Bundu. E’ arrivato ieri con il maestro Alessandro Boncinelli e la sua famiglia, moglie Giuliana ed i due figli Andrey e Frida, con la quale dopo il match con il texano Errol Spence resterà negli Stati Uniti in vacanza fino al 22 settembre. Alloggia all’Hilton Garden Hill nel quartiere Giamaica.

Boncinelli dice tutto o.k. Buona accoglienza, sistemazione accettabile. Bundu sosterrà fino alla vigilia del match fissato per domenica prossima, 21 agosto, (in Italia potrà essere seguito in diretta dalla mezzanotte sul canale 60 di Sport Italia) un lavoro in palestra essenzialmente di scarico. Il vincitore del match tra Bundu e Spence sarà dichiarato sfidante ufficiale al titolo mondiale welter Ibf.

Giornalisti e fotografi si sono interessati al nostro campione. Tra le interviste anche quella del Fightnews, una delle più autorevoli testate statunitense che pur considerando Bundu un avversario non facile, ritiene l’emergente 26enne statunitense Errol Spence di gran lunga superiore al pugile italiano.

Nell’intervista Bundu dice : “So che Spence è un giovane talento e un colpitore molto preciso, ma penso che dovrà essere prudente contro di me. Ho visto che ultimamente combatte cercando la corta distanza ed è essenzialmente alla ricerca del colpo del k.o. E’ un pugilato che si adatta perfettamente alla mia boxe. Lui è un mancino e so esattamente come comportarmi. Anche Frankie Gavin era un mancino e sono andato a batterlo a casa sua”.

Il cronista di Fighnews commenta : “ Bundu se sarà attaccato continuamente da Spence avrà la forza di resistere?. Tra i due pugili c’è una differenza di 15 anni a favore di Spence che, tra l’altro, è più alto e fisicamente più attrezzato”.

“La potenza di Bundu – prosegue – è probabilmente inferiore a quella degli ultimi quattro avversari affrontati da Spence cioè di Chris Alfieri, Alejandro Barrera, Chris Van Heerden e Phil Lo Greco. L’unico motivo per cui Spence potrebbe avere dei problemi sarebbe se scegliesse di fronteggiare Bundu affidandosi solo alla sua abilità pugilistica”.

“Questo potrebbe rivelarsi una perdita di tempo per Spence perché a Bundu piace muoversi intorno al ring con un sacco di finte prima di venire in avanti per mettere i suoi pugni corti in serie. Se Spence proporrà un match d’attacco non avrà problemi”.
Secondo i bookmaker di New York Spence è favorito 1 a 13.
————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »