energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe, Bundu si prepara a difendere il titolo europeo Sport

Insomma solo un blitz a Velletri. Domani Bundu sarà di nuovo nella palestra dell’Accademia a macinare rounds su rounds con i suoi allenatori sotto il vigile sguardo del maestro Alessandro Boncinelli. Non c’è tempo da perdere. Sabato 1 dicembre a Rezzato (Milano) dovrà difendere, in un match su 12 riprese, il titolo di campione europeo dei welter dal temibile assalto del 34enne francese di origine marocchina Ismael El Massoudi che vanta 36 successi di cui 14 prima del limite e solo 4 sconfitte. Il match sarà trasmesso in diretta alle 22,30 su Sport Italia 2.

“Lo scorso anno il francese – aggiunge Boncinelli – è stato pure campione del mondo WBA battendo Suleymane M’baye. Insomma Leonard si appresta a disputare uno dei più difficili incontri della sua carriera. El Massoudi è un ottimo tecnico che però possiede pure un pugno che fa male”.

-Allora….
“Ci vorrà il miglior Bundu per aver ragione di simile avversario. Ma sono tranquillo. Due giorni fa ha fatto i guanti in allenamento con l’ottimo peso medio professionista Signani di Riccione. Si sono picchiati di brutto, senza momenti di pausa. Ho visto un rassicurante Bundu senza nemmeno problemi di peso. Lo aspetta un match pieno di insidie, ma diciamo anche che Leo è imbattuto : ha vinto tutti i 27 incontri disputati”.

-Trattandosi di una difesa volontaria del titolo poteva scegliere un avversario meno ostico. 
“Il campo di scelta è indicato dal regolamento. E tra coloro che hanno i titoli giusti nessuno vuole incontrarlo. Nei mesi scorsi due validi pugili italiani Antonio Moscatiello, poi Stefano Castellucci hanno tentato di strappargli il titolo. Sono stati battuti entrambi prima del limite”.

-Se liquida El Massoud……….
“In primavera affronterà lo sfidante ufficiale, il polacco Rafal Jackievicz, 42 vittorie. Il match molto probabilmente avrà luogo in Italia, ma è poco probabile che la sede sia Firenze. Un match simile non costa meno di 70 mila euro. E Palazzo Vecchio e gli altri enti locali sono impegnati ad aiutare economicamente il campionato del mondo di ciclismo…………”.

La serata del 1 dicembre a Rezzato prevede altri cinque incontri professionisti tutti sulla distanza delle sei riprese. Il salernitano Samuele Esposito (10-1) parte favorito contro il messicano Luis Garcia (5-10).
Favorito pure l’imbattuto sardo Alessandro Murgia (8-0) contro Manjan Markovic (4-15). Più incerto il verdetto tra Brunet Zamora (22-1) e lo scorbutico spagnolo Micheal Isaac Carrero (11-5). .
Il superwelter marocchino, ma vive a Parma Soufiene Ouerghi (3 successi, 1 sconfitta) se la vedrà con l’inglese George Saban, imbattuto dopo tre incontri. Infine l’esperto triestino Fabio Tuiach (23-2) contro il giovane russo, Kreso Bogdanovic, due vittorie, tre sconfitte.


Franco Calamai
——————–

Foto: www.coopfirenze.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »