energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Fabio Turchi è volato in America. Ionescu vittoria fulmine Sport

Firenze – Il 24enne pugile fiorentino Fabio Turchi è volato negli Stati Uniti. Debutterà in America, al theatre di Providence, il 1 dicembre, ma non come previsto contro Mitch Williams, ma contro Demetrius Banks.

L’avversario è un pugile 37enne di Detroit con un buon ruolino di marcia. Ha totalizzato pochi matche perché è arrivato nel pugilato professionisti soltanto nel 2012 (prima giocava al calcio). Un comportamento eccellente visto che ha messo in fila ben nove vittorie; poi tre scnfitte.

Recentemente ha affrontato una tournée in Europa ed i risultati sono stati negativi. Tra l’altro ha perduto ai punti su otto riprese dal polacco Adam Balski. Il match del 1 dicembre a Providence è fissato sugli otto round. Nella trasferta americana Turchi è accompagnato dal padre Leonardo ex campione italiano dei mediomassimi che lo ha allenato e che lo guiderà pure dall’angolo.

Per il nostro campioncino (12 vittorie e zero sconfitte) poi solo il tempo di tirare il fiato. Lo aspetta il match valido per il titolo di campione europeo dei massimi leggeri contro il detentore, il rumeno Alexandru Jur (16 vittorie una sola sconfitta) si svolgerà a Firenze, palazzo Mandela Forum, il 2 febbraio 2018.

Jur ha conquistato la corona nel mese scorso in Finlandia battendo Juho Aappoja quindi contro Turchi sarà alla sua prima difesa. Per il nostro campione un appuntante difficile, ma pure una grandissima occasione per vincere davanti al pubblico amico.

——————————–

VITTORIA FULMINE

         DI IONESCU SU SANTOS

FIRENZE – Brillante esordio nel professionismo di Catalin Ionescu, pugile superleggero con all’attivo una sessantina di matches dilettanti gran parte vinti dei quali diversi anche prima del limite.

Ha debuttato nel professionismo ieri sera sabato a Lastra a Signa con il sudamericano Juan Santos avversario che vantava un buon record (successo in Costarica). E’ stato un debutto rapidissimo. Nel primo dei sei tempi previsti dopo una serie di scambi Ionescu piazzava un gancio preciso e Sant finiva al tappeto per il conto finale.

——————————————-

 

Foto: Fabio Turchi (Matteo Innocenti – MIP Studio)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »