energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Fiordigiglio sfidante ufficiale al titolo europeo superwelter Sport

Firenze – Il pugile aretino Orlando Fiordigiglio è stato nominato sfidante ufficiale UBU al titolo europeo dei superwelter attualmente in possesso del 31enne francese Cedric Vitu. Il campione transalpino ha difeso con successo il titolo il 21 gennaio contro Isaar Real, quindi ha diritto a metterlo in palio in un match volontario. Pertanto il possibile europeo di Fiordigiglio non avrà luogo prima dell’estate. Ed il procuratore Mario Loreni sta già “lavorando” perché quel match abbia luogo in Italia (ad Arezzo?).

Fiordigiglio su 27 incontri disputati ne ha perduto soltanto uno a Brescia nel giugno del 2015 proprio contro Vitu. Ed avere ora ottenuto la rivincita, con la corona europea dei superwelter in palio, è la realizzazione del suo più grande sogno.

In attesa di quell’agognato match, Fiordigiglio sarà protagonista del combattimento più importante della riunione in programma sabato 11 marzo al Palasport Mens Sana Siena. In quella occasione metterà in palio, per la prima volta, il titolo internazional IBF dei superwelter conquistato contro il brasiliano Carmelito De Jesus nel luglio scorso a Sequals. Ultimo match del pugile di Arezzo il 5 novembre scorso a Siena, quando si è sbarazzato di Nikola Matic.

L’avversario del pugile aretino sarà il 34enne francese Howard Cospolite (15 vittorie; 5 sconfitte, 2 pari) che viene dal pari nel Burkina Faso ottenuto in settembre contro il locale Sou Toke. L’incontro è fissato sulle 10 riprese.

Gli altri due incontri professionisti a Siena vedranno di scena il fiorentino Fabio Turchi, neo campione italiano dei massimi leggeri (9 incontri, 9 vittorie) contro il 37enne francese Isossa Mondo (7 vittorie e 11 sconfitte); ed il senese peso medio Davide Traversi, pugile di casa (7 successi, 1 sconfitta) contro il 25enne Alex Pippi di Perugia (6 vittorie, 1 sconfitta, 1 pari).

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »