energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: forse ad aprile europeo welter con Bundu Sport

Firenze – Martedi prossimo a Roma si tiene l’asta per l’assegnazione del match valido per la corona europea dei welter detenuta da Gianluca Branco di Civitavecchia.  Vi partecipa anche il procuratore Mario Loreni per conto del mitico Leonard Bundu. Se dovesse aggiudicarsi l’asta l’incontro verrebbe disputato ad aprile a Firenze.

Bundu ha tenuto per diversi anni quel titolo europeo difendendolo con successo sotto tutte le latitudini. Titolo poi volontariamente lasciato per puntare a quello mondiale negli Stati Uniti. Tentativo, come si sa, fallito. Ma al nostro campione gli organizzatori statunitensi avevano promesso una seconda opportunità.

La proposta era arrivata per un match da disputare alla fine di dicembre a New York. Ma era assolutamente inaccettabile. Sia perché la borsa offerta era davvero inadeguata; sia perché l’avversario che avrebbe dovuto affrontare era “predestinato” alla vittoria.

Allora meglio lasciar perdere e ripiegare sulla mai dimenticata corona continentale. Di qui la decisione di Loreni di partecipare all’asta di martedi prossimo. Nel caso in cui riuscisse ad aggiudicarsela il suo sogno sarebbe quello di vedere il 45enne Branco rinunciare al titolo per evitare il match con Bundu che per lui, forse, sarebbe perduto in partenza.

In quel caso l’avversario di Bundu sarebbe l’italo americano Malignacci. Ed il valore del possibile match fiorentino di aprile salirebbe alle stelle. Non soltanto perchè si tratterebbe di un incontro di primissimo piano sotto il profilo tecnico e spettacolare, ma anche perché Malignacci, che vanta diversi e significativi successi oltre oceano, è pugile che interessa anche la boxe degli Stati Uniti paese nel quale vive il pugile.

—————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »