energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe, Henchiri fallisce per un soffio il titolo di superpiuma Breaking news, Sport

Firenze – Il 29enne italiano Nicola Henchiri (risiede a Pisa) ha fallito per un soffio la conquista del titolo nazionale dei superpiuma nella riunione a San Giuliano Terme (Pisa). Ha affrontato il campione in carica il 24enne pugliese Giuseppe Carafa (11 vittorie, 3 sconfitte, 2 pari) che aveva conquistato il “tricolore” nell’aprile scorso a Follonica contro Francesco Invernizio.

 Il match è finito in parità, 95 a 95, quindi  ha consentito a Carafa di conservare la corona. Henchiri, idolo locale, veniva da sei vittorie consecutive (8 successi, 3 sconfitte 1 pari) e si è battuto da leone. Un incontro durissimo con fasi alterne. I primi rounds per Carafa, poi veniva fuori Henchiri, molto agile e rapido nel portare i colpi, che faceva nettamente sua la terza ripresa. Una battaglia, grande equilibrio e nelle battute finali, sebbene ferito ad un sopraciglio, Henchiri faceva meglio del suo avversario. Se gli fosse stato dato il verdetto lo avrebbe meritato. Ma la giuria decideva per il pari.

L’avvincente andamento del match, gradito dal pubblico, merita una pronta rivincita. Va ricordato che Henchiri ha fondato il Boxing Club San Giuliano Terme.

Gli altri risultati. Il leggero lucchese Marvin Demollari ha battuto Srkij Makazenko; superpiuma, entrambi debuttanti, Jonel Santos ha prevalso su Blerjon Selmaj; leggeri Giovanni Ruffo ha vinto su Asmiz Skutina; massimi Edoardo Giustini ha battuto Andrea Pesce per k.o.t. al quarto round;; superleggeri Alessio Mastronunzio ha superato Oleksandr Chabau.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »