energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Boxe: Marceddu e Mazzoni a caccia di un titolo Sport

Firenze – Due pugili professionisti fiorentini alla caccia di un titolo. Domani sera venerdì Giampietro Marceddu (è nato a Torino, ma ormai è fiorentino a tutti gli effetti) combatte a Durban, una cittadina del Sudafrica, contro Siboniso Gonya, pugile di casa.

In palio il titolo intercontinentale dei pesi gallo detenuto dallo stesso Gonya. Il match è fissato sulla distanza delle 12 riprese. Il record dl Marceddu è costituito da 7 vittorie (una contro l’allora campione italiano Rodrigo Bracco), 1 pari e 3 sconfitte. Quello del suo avversario 9 successi e 1 sconfitta.

Non sarà un’impresa facile per Marceddu perché Gonya è bravo e combatte in casa. Comunque per il nostro campioncino è giusto che tenti questa carta. Ha 40 anni, una ricca carriera iniziata nel 2010 (prima primeggiava nel kickboxing), quindi è giusto che non si sia lasciato scappare una simile occasione.

Non parte certo battuto. Marceddu sul ring è molto rapido, preciso, sempre in movimento, fantasioso. Per Gonya, quindi, non sarà facile “inquadrarlo”. Se è in forma il nostro pugile può creare molti problemi al campione sudafricano. Marceddu avrà all’angolo Stefano Ballini, tecnico della società pugilistica Centro Sport Combattimento Firenze.

L’altro toscano è Giacomo Mazzoni (fiorentino doc, anche se ora abita a Lastra a Signa) e venerdì 27 maggio a Piacenza combatte per il titolo italiano dei welter. Titola attualmente vacante. Avversario Michele Esposito di Piacenza. Il match è fissato sulle 10 riprese.

Mazzoni, rispetto al suo avversario, ha le braccia molto più lunghe quindi dovrà impostare il match sulla distanza. Per Esposito un problema perché preferisce gli scambi ravvicinati. Sulla carta è un match sicuramente intenso e tutto da scoprire nel senso che è possibile qualsiasi verdetto.

Per il pugilato rimane da aggiungere che in una riunione a La Spezia in un match professionisti superleggeri il livornese Vairo Lenti di Livorno ha battuto ai punti Fernando Giorgetti di Firenze.

Nella stessa riunione tra gli incontri dilettanti Roberto Maglione (Boxe Carrarese) ha battuto ai punti El Mendi Guefai (Virtus La Spezia) e Hadiouche Yahia (Boxing Club Firenze) ha prevalso ai punti su Danilo Re (Boxe Savona).

———————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »