energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Mazzinghi nella Hall of fame, Riguccini in Messico Sport

Firenze – Sabato prossimo due avvenimenti per la boxe toscana. A Castrocaro Terme Sandro Mazzinghi sarà inserito nella Hall of fame della boxe italiana. Un giusto riconoscimento per il campione di Pontedera che è stato uno dei più grandi e popolari pugili di tutti i tempi della nostra boxe.

Ha vinto due volte il titolo mondiale dei superwelter. Il primo nel 1962 contro Ralph Dupas (battuto due volta prima a Milano poi in Australia) Il secondo titolo fu conquistato a Milano il 26 maggio 1968 contro il coreano Kim-ki Soo con 40mila spettatori a San Siro. Fu un match massacrante passato alla storia.

Ha combattuto e vinto cinque incontri validi per la corona europea dei superwelter. Indimenticabili i confronti con il campione Nino Benvenuti. In tutto ha disputato 69 incontri vincendone 64 di cui 42 per k.o.; tre sconfitte; due no contest.

Sempre sabato il 31enne Alessandro Riguccini di Sansepolcro combatte in Messico contro il venezuelano Juan Ruiz, 22 vittorie e quattro sconfitte. Il nostro pugile si presenta con all’attivo 23 matches tutti vinti di cui 19 per k.o. Riguccini è un combattente dal pugno che non perdona. E’in palio la cintura “silver” ad interim WBC dei pesi welter.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »