energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Obbadi combatte a Pordenone, Turchi negli Stati Uniti Sport

Firenze – I due “gioielli” del nostro pugilato, Mohammed Obbadi e Fabio Turchi, si apprestano a tornare sul ring. Obbadi che si allena all’Accademia Fiorentina, combatterà il 21 ottobre a Pordenone contro Rosales del Nicaragua per il titolo internazionale WBC pesi mosca.

Uno scontro tra due campioni emergenti : il 23enne Obbadi è imbattuto dopo aver sostenuto e vinto 13 matches di cui 10 per k.o. Il suo avversario, pure lui 23enne, si presenta con solo tre sconfitte su 27 incontri disputati. Ha vinto 24 volte di cui 15 per k.o. Non c’è dubbio che per Obbadi è il match più difficile della sua fresca e brillante carriera professionistica. Tuttavia è invitabile trovarsi davanti un avversario quotato in quanto è in palio un titolo di notevole rilevanza nelle classifiche internazionali. Il match sarà trasmesso su Rai sport alle ore 22.

Fabio Turchi, campione italiano dei pesi massimi leggeri, il 18 novembre sarà di scena a New York contro un bosniaco. Ed alla fine di dicembre l’imbattuto pugile fiorentino combatterà a Firenze nel ruolo di sfidante ufficiale al titolo dell’Unione Europea dei massimi leggeri. Il detentore di questa corona è il finlandese Juho Haapoja (28 successi, 7 sconfitte, 2 pari) che la metterà in palio il 21 ottobre in Finlandia. Se conserverà il titolo, circostanza molto probabile, a fine dicembre dovrà affrontare Turchi come ha stabilito l’EBU. E quel match – lo ha già deciso l’organizzatore Mario Loreni – avrà luogo, appunto, al Mandela Forum di Firenze.

—————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »