energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: Obbadi e compagni, grande pugilato a Firenze Sport

Firenze – Giovedì 12 aprile in Palazzo Vecchio sarà presentato l’incontro di pugilato tra Mohammed Obbadi di Cascina e Aramos Torres delle Isole Canarie valido per la cintura dell’Unione Eupoepa attualmente vacante dei pesi mosca.

L’incontro è fissato per il 12 maggio a Firenze al PalaMattioli (Rione Rifredi). La riunione prevede cinque incontri professionisti (assente il campione fiorentino Fabio Turchi perché il 2 giugno combatterà negli Stati Uniti).

Il 24enne Mohammed Obbadi sta preparandosi con puntiglio nella palestra dell’Accademia Fiorentina sotto la guida del suo maestro Alessandro Boncinelli deciso presentarsi in un grande forma per a vincere per riprendersi la cintura dell’Unione Europea dei mosca che aveva già detenuto nel 2016 quando la conquistò battendo ai punti lo spagnolo Olteano.

Il 12 maggio, dunque, si troverà davanti Aramis Torres, delle Isole Canarie, 22enne imbattuto dopo otto matches (sette vittorie ed un pari) al suo primo match fuori dalla Spagna. Un pugile già nelle graduatorie internazionali, dal pugno pesante, quindi per Obbadi – 15 vittorie ed una sconfitta reduce dal successo lampo sul georgiano Gage Edishirashvilià – si tratta di un incontro molto impegnativo.

Gli altri quattro incontri professionisti della serata vedranno protagonisti l’ottimo peso medio Dragan Lepei di Ginestra Fiorentina; il superpiuma Angelo Ardito; il medio Rafaello Sheshi ed il superleggero Ornam Romero pugile al suo esordio nel professionismo diretto dal maestro Antonio Carta.

Inizio della riunione ore 20. Biglietti : 20 euro tribuna; 30 borgo ring, 40 prime tre file.

———————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »