energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: per Obbadi e Ardito a marzo le rispettive aste Sport

Firenze – Il 22enne Mohammed Obbadi, splendida stella della nostra boxe, è stato nominato dalla WBA co-challenge al titolo intercontinentale dei pesi mosca. Il suo avversario sarà il messicano Jose Rivas.

Intanto Obbadi (12 matches, 12 vittorie di cui 9 per k.o.) guidato dal maestro Alessandro Boncinelli, mette in palio contro il 33enne britannico Don Broadhurst il titolo dell’Unione Europea dei pesi mosca che ha conquistato contro lo spagnolo Silvio Olieanu.

Lo sfidante a quel titolo è il 33enne britannico Don Broadhurst. Scaduti i termini per le trattative private, l’EBU ha fissato l’asta per il 6 marzo. Se dovesse vincerla Mario Lloreni, procuratore di Obbadi quel match verrà organizzato in una città toscana in quanto Obbadi come pugile è fiorentino e come cittadino abita da una decina di anni a Cascina di Pisa.

C’è in vista anche l’asta per il campionato italiano dei superpiuma. Il neo campione Alessandro Micheli, 24enne di Ceccano (Lazio) con 7 vittorie, 1 pari, zero sconfitte, affronterà lo sfidante ufficiale Angelo Ardito, 38enne di Firenze, con 9 vittorie, 7 sconfitte, 2 pari. Trattative private fino al 13 marzo giorno fissato per l’asta ufficiale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »