energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: successo della riunione della Pugilistica Pratese Sport

Prato – La Pugilistica Pratese ieri sabato ha festeggiato con successo i suoi 60 anni di vita con una riunione di boxe alla Palestra Etruria molto riuscita (buona anche per la presenza del pubblico).

Sul ring sono saliti anche i dirigenti della Pugilistica Pratese per illustrare brevemente il cammino della loro società. Accanto a loro il professionista pratese Francesco Di Fiore che a fine gennaio combatterà con il livornese Lenny Bottai per il titolo italiano dei superwelter. Ed un altro pugile di casa Alex Ferramosca neo campione italiano dilettanti nella categoria dei 56 chilometri, unico titolo portato arrivato in Toscana.

Al vertice della riunione due match professionisti. Il peso massimo Fabio Piazza (Boxe Stiava) ha battuto ai punti ma in modo convincente Gaba Elison. Nell’altro incontro professionisti il peso medio Marco Fusai (Pugilistica Pratese) ha avuto la meglio ai punti su Antonio Di Mario (Frosinone). E’ stato un bel match molto tirato con Fusai più continuo e più preciso nel portare i colpi ha giustamente meritato il verdetto.

Questi invece i risultati degli incontri dilettanti tutti conclusi ai punti.

YOUTH – Supermassimi : Jashaz Dyrma (Pratese) batte Luca Cecchini (Boxe De Paoli); welter : Nicola Di Quirico (Pugilistica Livornese) b. Sasha Meschini (Pratese);

SENIORES – Welter : Pavel Boschi (Pratese) b. Sergio Venturini (Pug. Livornese); superleggeri : Vittorio Bascherini (Pratese) b. Niccolò Paciscopi (Libertas Ambra Poggio a Caiano); leggeri : Gayor Warkadiusz (Pug. Pisana) b. Kevin Sandval (Pratese); superleggeri : Fabio Fiducia (Pratese) b. Gazzi Abdely (Pug. Piombinese); welter : Gabriele Giovannelli (Pug. Livornese) b. Francesco Raho (Pratese); supermassimi : Davide Britto (“Boxe Nicchi” Arezzo) b. Alessio Giovannetti (Pratese). L’incontro femminile, categoria èlite, pesi medi, si è risolto con il successo di Anna Muratj (Pratese) sulla combattiva Danila Salio (“Boxe Nicchi” Arezzo).

 

    PAPASIDERO AVEVA VINTO

            CONTRO PATERNO’ IN SICILIA

A proposito della boxe occorre aggiungere che ieri sera sabato a Caltanisetta il neo professionista Marco Papasidero della Boxe Ugo Schiano Pistoia ha combattuto contro Rodolfo Paternò di Ragusa.

E’ stato un bel match molto combattuto con Papasidero sempre all’attacco mettendo destri e sinistri che Paternò faticava ad assorbire. Alla fine la giuria emetteva un verdetto di parità. Un vero furto per Papasidero che aveva chiaramente vinto.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »