energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Boxe: venerdì riunione a Livorno. Le classifiche degli italiani Sport

Livorno – Venerdì prossimo a Livorno (ring nella Fortezza Vecchia sul porto mediceo, ore 20,45) interessante riunione di boxe costituita da cinque incontri dilettanti e tre professionisti.

I professionisti sono tutti livornesi con al vertice Lenny Bottai ex campione italiano ed intercontinentale Ibf dei superwelter che affronterà il francese Jean Michel Hamilcaro. Il pugile labronico ha vinto gli ultimi quattro incontri quindi attraversa un periodo di ottimo rendimento. E’ un irriducibile combattente e “spinto” anche dal tifo dei suoi sostenitori dovrebbe avere ragione del pur tosto Hamilcaro che si è aggiudicato i suoi due ultimi incontri.

Un secondo match professionisti vedrà sul quadrato il peso piuma Jonathan Sannino 24enne labronico imbattuto dopo sei incontri. Si batterà con Stefan Slachev, un pugile bulgaro molto esperto. Quindi l’emergente Sannino dovrà essere bravo e rapido ad interpretare bene il match per individuale i punti deboli dell’avversario.

Il terzo incontro professionisti vedrà protagonista il mediomassimo Federico Gassani, altro livornese molto promettente (è stato finalista ai campionati italiani dei neo-pro).Il suo avversario è il bulgaro Daniel Borisov, un 33enne, pare non molto pericoloso. Ma Gassani dovrà trovare lo stesso la massima concentrazione ed esprimere la sua miglior boxe per evitare sgradevoli sorprese.

—————————

  LE CLASSIFICHE ITALIANE

            DEI PUGILI PROFESSIONISTI

Queste le classifiche dei pugili professionisti italiani secondo BoxeRingWeb. Tre i toscani al vertice : Fabio Turchi di Firenze tra i cruiser; Mohammed Obbadi di Cascina di Pisa tra i mosca e Leonard Bundu di Firenze che, sebbene abbia virtualmente chiuso recentemente la sua carriera, è ancora il più quotato tra i welter.

PESI MASSIMI : 1°) Francesco Pianeta (32 vittorie; 2 sconfitte; 1 pari). CRUISER : 1°) Fabio Turchi (11 successi di cui 8 per k.o.; 0 sconfitte; 0 pari). Il 23enne campione fiorentino il 15 luglio a Sequals (Udine) affronterà il 37enne argentino Cesar David Crenz per il titolo intercontinentale silver della W.B.C.

MEDIOMASSIMI : 1°) Serrhiy Demchenko (18; 11; 1); 2°) David Rettori di Firenze campione italiano (8 di cui 3 per k.o.; 4; 1). Rettori a fine settembre metterà in palio il suo titolo contro lo sfidante ufficiale il piemontese Stefano Abatangelo ed il match dovrebbe aver luogo in una città toscana. Nella categoria dei mediomassimi al 5° posto Vigan Mustafà di Firenze (7; 3; 0).

SUPERMEDI . 1°) Giovanni De Carolis (24; 7; 1), 7° Dragan Lepei di Ginestra Fiorentina (9; 1; 2). MEDI : 1°) Emanuele Blandamura (26; 2; 0); SUPER WELTER : 1°) Vincenzo Bevilacqua (12; 0; 0); 2°) Orlando Fiordigiglio di Arezzo (27; 1; 0); 4°) Lenny Bottai di Livorno (26 di cui 10 per k.o.; 3; 0); 7°) Adriano Nicchi di Arezzo (24 di cui 11 per k.o.; 6; 2).

WELTER : 1°) Leonard Bundu di Firenze (33; 2; 2). SUPERLEGGERI : 1°) Michele Di Rocco (41; 2; 1); LEGGERI : 1°) Emiliano Marsili (34; 0; 1); SUPERPIUMA ; 1°) Devis Boschiero (41; 5; 1); 9°) Angelo Ardito di Firenze (9 di cui 1 per k.o.; 7; 2);

PIUMA : 1°) Carmine Tommasone (7; 0; 0); 7°) Jonathan Sannino di Livorno (5; 0; 1); SUPERGALLO : 1°) Luca Rigoldi (13; 1; 1); GALLO : 1°) Andrea Sarritzu (35; 8; 5); MOSCA : 1°) Mohammed Obbadi di Cascina di Pisa (13 di cui 10 per k.o.; 0; 0).

—————————–

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »