energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bundu difenderà la corona a Firenze Sport

Dopo tre difese volontarie del titolo europeo dei welter tutte vinte prima del limite, ora Leonard Bundu dovrà affrontare lo sfidante ufficiale, cioè quello designato dall’EBU, il polacco Rafal Jackievicz. Per il campione fiorentino un appuntamento estremamente importante. Quanto rischioso perchè Jackievicz è davvero un campione.
  E questo attesissimo match molto probabilmente avrà luogo a Firenze. L’asta per l’aggiudicazione dell’evento si chiuderà il 3 gennaio. Mario Loreni, procuratore di Bundu, è in lizza al pari di un suo collega polacco. Ma tutto lascia credere che sia Loreni a vincere l’asta. E in quel caso, appunto, il match avrà luogo a fine marzo al Palazzetto dello Sport del Campo di marte. Un match da tutto esaurito nei 6mila posti.
  Intanto domani sabato ore 20,30 si svolge a Pian del Mugnone (Fiesole) una riunione dilettanti organizzata dall’Accademia Fiorentina. Dieci i matches in programma.
Tra i più attesi quello del marocchino Mohamed Obbodi (Accademia Fiorentina), un 19enne completo di grandi risorse, con 22 vittorie su 25 incontri, che se la vedrà con l’abruzzese Cretano.
  Gli altri incontri. Buti (Valdisieve) c. Saltapari (“Nicchi” Arezzo); Di Coste (Boxe Mugello) c. Taoussi (Chieti); Spagnoli (Valdisieve) c. Funaru (Chieti); Sulejmanovic (Accademia Fiorentina) c. Esteban (Boxe Mugello); Grieco (Boxe Mugello) c. Erik Quintiliani (Francavilla a Mare); Platania (Accademia Fiorentina) c. Di Rado (Chieti); Sori (Accademia Fiorentina) c. Romero (Valdisieve); Dervishay (Boxe Mugello) c. Siminioli (Pratese) e Birmanti (Boxe Mugello) c. Raul Quintiliani (Francavilla a Mare).
   Queste in Toscana le successive riunioni dilettanti nel calendario in dicembre. Sabato 22 a Prato, a Massa e San Miniato Basso; domenica 23 a Carrara e Monte San Savino; mercoledi 26 a Sesto Fiorentino e venerdi 28 a Subbiano (Arezzo).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »