energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D, Castelvetro-Fiorenzuola (Porte Chiuse) anticipata Sport

Firenze – La sesta di andata del Girone D di Quarta Serie in programma domenica primo ottobre prossimo alle 15, vedrà un prologo con l’anticipo a sabato 30 alle 20,45 ed a Porte Chiuse di Castelvetro-Fiorenzuola. Gara importante riguardando i piacentini, attualmente, a quota 11 in classifica a pari con la lanciata Sangiovannese, impegnata, in un Virgilio Fedini blindato per l’atteso Derby del Valdarno col Montevarchi, che segue a 9 con Rimini ed Imolese.

Al comando la coppia Villabiagio-Lentigione a 12. A seguire, Pianese e Forlì ad 8, Romagna, Trestina e Sasso a 7, Carpaneto 6, Sammaurese e Sansepolcro 5, Castelvetro che per lavori del sintetico William Venturelli, per la terza volta in stagione, dovrà giocare senza pubblico sia di parte locsale che ospite, nel campanile fra modenesi e club di Fiorenzuola d’Arda a 4 con la Colligiana. Mezzolara 2, fanalini ad 1, Tuttocuoio e Correggese. Lentigione col Mezzolara per riprendere la fuga bruscamente interrotta l’ultima domenica e Villabiagio con i perugini, federalmente parlando del Sansepolcro in momento critico, almeno nei risultati, in un match imprevedibile per la vicinanza della città di Piero a Castiglion della Valle. Colle per confermarsi al Gino Manni con l’Imolese mentre Rimini se la vedrà in casa della matricola Sasso.

Carpaneto-Romagna altro incontro di rilievo coi cesenati che cercheranno di ripetere l’impresa dello scorso turno. Sammaurese-Trestina, Forlì-Correggese per chiarire vere possibilità di rilancio di Galletti ed undici di Marco Brachi. A chiudere, Tuttocuoio-Pianese con due toscane ai ferri corti, specialmente i pisani, in coda.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »