energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Flaminia -1 per rimborsi all’ex Olivieri, ora in Usa Sport

Firenze – Ha pagato a duro prezzo, la Flaminia, società del Girone E di Quarta Serie, la vertenza promossa dall’ex difensore Luca Olivieri. Volato, a 24 anni, dal Vejano, suo paese d’origine nel Viterbese, addirittura, giorni fa, a Miami negli Usa. Per non aver infatti, corrisposto i rispettivi emolumenti nei tempi previsti, al club laziale è stata inflitta la penalità di un punto in classifica. Da scontare nella stagione in corso. Ora diventa più difficile la scalata ai Play-Off per la formazione di Civitacastellana. Coi 42 punti contro i 46 della coppia Massese-Ponsacco, appaiata al quinto scalino. Questa la nuova graduatoria: Siena 53, Poggibonsi 51, Sansepolcro 48, Rieti 47, Massese e Ponsacco 46, Flaminia 42, Gualdo 41, Foligno 40, Pianese 36, SanGiovanniValdarno 35, Gavorrano 33, Colligiana 31, Spoleto 30, San Donato 25, Villabiagio 21, Trestina, 18, Bastia 10. Spoleto e Colligiana una gara in meno. Il tutto ufficializzato, nella tarda serata di ieri, venerdi 27 marzo 2015 dalla Lnd. Con delibera del Tribunale Nazionale Sezione Disciplinare, con effetto immediato. A seguito del provvedimento emesso dalla Commissione Accordi Economici, mercoledi scorso. Un calciatore valorizzato per andar direttamente dall’Italia agli Stati Uniti in un sodalizio importante. Certo, in questo frangente, per la Flaminia, che ha visto anche l’inibizione per 3 mesi del patron Riccardo Ceccarelli ed un’ammenda di 300 euro, la riconoscenza non è di questo mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »