energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Forlì, ricorso accolto, girone Fortis in confusione Sport

Firenze – Il Girone D di Quarta Serie, quello dove milita la Fortis Juventus di Borgo San Lorenzo, letteralmente rivoluzionato. Dopo il clamoroso accoglimento del Forlì, ammesso in sovranumero. Da parte del Collegio di Garanzia del Coni, presieduto dall’ex ministro Franco Frattini. Che ha disposto la sospensione di 3 partite della formazione biancorossa romagnola. Oltre a quelle di C di Teramo e Savona per lo stesso periodo. Dopo la netta affermazione di Villafranca Veronese coll’1-5. Forlivesi che salteranno gli incontri di domani, domenica 13 settembre 2015, quello di mercoledi 16 ed infine l’ultimo di domenica 20 prossimo. Col Bellaria, ad Arzignano e col Mezzolara. Con ripercussioni su tutte le altre compagini. Biancoverdi mugellani, unico undici di casa nostra, del raggruppamento veneto-romagnolo-emiliano e toscano, compresi. Peripezie per la normale ripresa del torneo, a pieno regime, soltanto domenica 27 settembre 2015. Se, poi, dovesse esser proprio pienamente accolta la petizione romagnola, addirittura, si ritroverebbero di sotto, Teramo e Savona, compagini coinvolte nel calcioscommesse. Insomma, di questi tempi, nessuno può davvero star tranquillo. Si programma qualcosa che, puntualmente, ecco il rischio di veder ricominciare tutto daccapo. Come un famoso detto popolare

Print Friendly, PDF & Email

Translate »