energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Indiani verso il Sandonato, Morandini alla Sangio Sport

Firenze – Paolo Indiani, noto tecnico di Certaldo, nel Fiorentino, in procinto di liberarsi dal contratto che lo lega al Follonica Gavorrano, per andare ad occupare la panca del Sandonato. Mentre allo stesso club del Grossetano, andrebbe l’ex Mister del Grassina, la rivelazione Matteo Innocenti. Forte, in 3 stagioni di un Play-Off conquistato brillantemente oltre a due salvezze coi colori rossoverdi. Intanto, come previsto ed accennato nelle ultime edizioni, Giuseppe Morandini, sangiovannese purosangue, dopo una decina d’anni ritorna al club di piazza Palermo come nuovo Direttore Generale. Al posto del dimissionario, per motivi di salute, Nicola Del Grosso. Destinato, a sua volta, a rientrare a due passi da casa, al Grassina. Nella stessa funzione.

Al Marzocco, sotto la presidenza di Giovanni Serafini. mantiene l’incarico di Direttore Sportivo, Cristiano Caleri. Intanto, in attesa del Consiglio di Lega, previsto nella mattinata di lunedi 8 giugno prossimo, chiamato a decidere della promozione in C delle vincenti dei 9 gironi, si stà sollevando il mondo del calcio dilettantistico, con la formazione del Gruppo Salviamoci, per mano di 32 società su 36. Fra le quali, Ponsacco e Bastia. Che contestano fermamente, per il prossimo torneo, la retrocessioni delle attuali 4 ultime nei rispettivi raggruppamenti. Ma, come noto, a torneo regolare non concluso per le note vicende del Corona Virus. Con campionato, a loro dire, visibilmente, falsato, per l’interruzione dell’epidemia e non per i reali valori espressi dalle forze in campo.

Sangiovannese, occhi su Mirante

Da indiscrezioni di calciomercato, risulterebbe un interessamento da parte della Sangiovannese, formazione nostrana del Girone E di Quarta Serie, nei confronti del trequartista figlinese Antonio Mirante, 23 anni, la passata stagione in forza al Valdarno Football Club. Esattamente, nel Girone B dell’Eccellenza Toscana. Autore, nei recenti tornei dilettantistici, di 9 reti. Fra i quali, avendo modo di esibirsi, oltre in quello gialloblù, anche in Foiano, Sinalunghese e Sansovino

Print Friendly, PDF & Email

Translate »