energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: la primatista Rovigo ospita il reggiano Lentigione Sport

Firenze – Comincia con un incontro al calor bianco la fase discendente del Girone D di Quarta Serie con la neo capolista, a 32, impegnata, a domicilio, col Lentigione, terzo a due sole lunghezze in un match con riflessi anche sulle altre pretendenti alla C. Ad iniziare dalla damigella Correggese, distaccata di un punticino dalla veneta e che scalerà l’Amiata per portar via da Piancastagnaio con la Pianese, punti fondamentali per le ambizioni emiliane. In Zona Play-Off, Imolese, quarta a 29 al Virgilio Fedini con una Sangiovannese che, a 18 con la Colligiana, scalpita per tornare al successo, forte del Bomber romano Morbidelli, ad undici centri con l’imolese Ambrosini, attualmente distaccato di due sigilli soltanto dalla coppia Ferretti-Sciamanna. Col primo, di nuovo, difendendo i colori rossoblu di Imola e Sciamanna in forza alla Correggese. Ravenna, quinto a 27, torna in Valdarno, stavolta di parte fiorentina, al Comunale di Rignano per continuare la striscia positiva dopo un inizio balbettante. Castelvetro e Scandicci, che tallonano le battistrada, a 26, con avversarie insidiose. Modenesi con la Colligiana e Blues dell’hinterland di Firenze a Budrio col Mezzolara. Scendendo, Fiorenzuola col Poggibonsi, Sandonato col Castelfranco e Ribelle col fanalino Adriese, ancora a 12. Appuntamento per le 14,30 di domenica 8 gennaio 2017. Al duplice giro di boa, di torneo ed anno, le sfide per le tre tradizionali fasce, quella per vincere, la seconda per gli Spareggi e l’altra per restare nell’interessante categoria, sono, dunque, allo start. Intravedendo, pur ancora da lontano, il fatidico traguardo di inizio maggio. Con tutte le sentenze. Ed annessi e connessi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »