energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D, Montemurlo condannato per vertenza economica Sport

Firenze – I mancati rimborsi al difensore venticinquenne Luca Frosini sono costati la condanna della Commissione per gli Accordi Economici della Federazione. Per la cifra di 3.600 euro al Montemurlo, club del Girone E di Quarta Serie. Se entro 30 giorni non saranno corrisposti questi emolumenti al giocatore che ha militato fra i biancorossi nelle ultime due stagioni, 2013-2014 e 2014-2015, sarà proceduto al relativo deferimento con punti di penalità in classifica .

E ciò per il tesseramento a suo tempo fatto col calciatore. Collezionando in tutto 11 presenze. In tema di mercato, il Grosseto, che milita nel raggruppamento G della Serie D ha in prova Lorenzo Bianciardi. Un centrocampista centrale ’95 di proprietà della Reggiana in Lega Pro. Mentre dal lato della Sangiovannese, gli azzurri dell’E cercano di riprendersi dal Prato il prestito del portiere sestese ’97 Matteo Martinuzzi. Ora a Montecatini, in categoria che, per suo stesso dire, poco utilizzato, leggero infortunio a parte, ambirebbe al trasferimento a San Giovanni. Dove si è trovato benissimo nella seconda parte del 2014-2015. Al momento, per entrambe le operazioni, in caso di esito positivo delle trattative, non è dato sapere se verrà fatta la rescissione consensuale per permettere subito la nuova affiliazione. Oppure se ne riparlerà al mercato invernale che aprirà i battenti lunedi 7 dicembre prossimo alle 9. Ritorna per la tornata attuale la Coppa Dilettanti.

Mercoledi 30 settembre 2015 alle 15, in campo 7 formazioni toscane nel Turno Unico Preliminare per la Quarta Serie in Gara Unica. Con eventuali rigori in caso di parità al 90′. Il Tabellone prevede 3 derbies, Montecatini-Ghiviborgo, Colligiana-Pianese e Grosseto-Gavorrano ed un misto con il Viareggio che ospiterà allo Stadio dei Pini la ligure Fezzanese. In tutto 104 squadre divise in 52 Gare. Per la cronaca, a Viareggio si giocherà la Gara 20, al Mariotti di Montecatini, la 24, al Gino Manni di Colle Valdelsa, la 25. Infine, all’Olimpico grossetano, la 26. Le vincenti approderrano al Primo Turno della competizione alla quale sono già ammesse d’ufficio le altre compagini per migliori piazzamenti in campionato o nell’edizione di Coppa della stagione scorsa. In programma mercoledi 28 ottobre 2015 sempre alle 15. Con la stessa formula. Tramite, come in questa fase d’avvio, sorteggio in Lega per abbinamenti e terreni di gioco. Solo in un secondo tempo subentreranno le 9 della Tim Cup. Impegnando complessivamente tutte le 171 società di Serie D del 2015-2016.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »