energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Calcio D, Poggibonsi, Sangio, fuori i neo Mister Bifini e Iacobelli Breaking news, Sport

Firenze – Due nobili decadute del calcio dilettantistico toscano, Poggibonsi e Sangiovannese, retrocesse in Eccellenza, la prima direttamente, l’altra ai Play-Out con concrete speranze di rientrare in categoria, hanno scelto i tecnici per la stagione 2017-2018, rispettivamente il grossetano Alessio Bifini, 42 anni per i valdelsani ed Agostino Iacobelli, 54, per i valdarnesi dopo la rescissione consensuale con Mario Palazzi. Leoni che si affidano all’ex Arezzo e Grosseto, in particolare, alternandosi alla guida del Grifone negli ultimi tempi con la speranza di salvarlo dalla crisi societaria. Subito al lavoro la dirigenza giallorossa per la formazione di una rosa competitiva per risalire in Quarta Serie. A San Giovanni Valdarno, un tecnico di lungo corso come il nativo di Torre del Greco con esperienze come calciatore, fra l’altro, da centrocampista nella Cremonese ed in panca negli Allievi della Fiorentina, 2 anni fa, secondo a Catania, Terni, Siena ed alla Berretti aretina oltre a Vis Pesaro, Sansovino, Ancona, Rimini, Cuoiopelli ed ultimamente alla Pianese dove subentrò, nel febbrario 2016 a Lillo Puccica. A sua volta, esonerato a Piancastagnaio, nell’ultima tornata ed in Tribuna Stampa al Virgilio Fedini nella gara Sangiovannese-Pianese. Con primi accordi con il Marzocco, seguendolo in tante altre occasioni, come, a suo tempo, fra l’altro, riportato fino all’accordo, al momento ufficioso, con formalizzazione e presentazione prevista nella Conferenza Stampa delle 16 di lunedi 12 prossimo allo stadio di via Palermo. Insieme ad altri argomenti fra i quali l’attesa decisione, presa nell’ultimo consiglio, di presentare domanda di ammissione in D con azzurri, da notizie discrezionali, settimi nella graduatoria generale con le squadre di Eccellenza dalle quali si partirà per ricoprire eventuali posti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »