energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D, Prato al Nord, Coni ricorre al Tar Sport

Firenze – Giornata oltremodo movimentata quella di martedi 6 per quanto riguarda la formalizzazione dei 9 gironi di Quarta Serie. Con colpi di scena ad iosa. Anzitutto, l’appena ripescata Sinalunghese rinuncia al campionato di Quarta Serie. Proprio per, almeno, a vedere il comunicato del club senese, stigmatizzare il prolungarsi delle decisioni in merito da parte della Lega Nazionale Dilettanti.

Poi, se non bastasse, ci si mette pure il Coni che ricorre al Tar del Lazio contro la Lega stessa per il Ripescaggio in C del Cerignola. In caso fosse accolto, verrebbero rimesse tutte in discussione, per quanto concerne le nostre formazioni, le precedenti scelte di ammissioni in categoria superiore le varie società interessate. Considerato che, anche per la presa d’atto dei senesi, niente più, per ora, Eccellenza per la Lampo 1919, Promozione per il Saline Volterra.

Se si considera che il Prato ha chiesto di giocare nel raggruppamento lombardo-piemontese, si assottiglia sempre più la pattuglia toscana di D. Con altre difficoltà per fare questi benedetti nuovi raggruppamenti. Ed, evidentemente, a questo punto occorrerà pensare ai tempi tecnici per tutte le operazioni. Rendendo il tutto incerto. Intanto la Sangiovannese ha effettuato un posticipo d’orario per le due gare amichevoli. Quella di Rignano sull’Arno e l’altra casalinga con l’Antella, in programma per sabato e domenica prossimi, che verranno disputate alle 18.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »