energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangio fra Coppa e torneo, i tifosi mugugnano Sport

San Giovanni Valdarno – La Sangiovannese ad un bivio. Fra impegno di Coppa col Foligno, mercoledì 17 febbraio 2016 alle 14,30 per gli Ottavi di Finale, con aperta tribuna centrale a 10 euro e curva sud per ordine pubblico e campionato. Domenica arriva il Derby col Sansepolcro e la dirigenza azzurra, a sorpresa, indice la Giornata Biancoazzurra. Legittimo, dice una parte della tifoseria in tono polemico. Ma poteva dirlo prima. In agosto alla sottoscrizione degli abbonamenti. Che prevedono la validità per 17 gare. Ora, tutto cambia, almeno di improbabili, al momento, marcie indietro. Con tutti gli spettatori del Virgilio Fedini, invitati al botteghino. Non valendo i tagliandi stagionali sia nel tramezzo settimanale coi gemellati Falchetti umbri con Vezzi squalificato e mezza squadra diffidata. Che, soprattutto coi biturgensi.

Nel settore centrale dello stadio di piazza Palermo dove va la maggior parte dei sostenitori del Marzocco, a 12 euro. In tutto, dunque, in 4 giorni, ce ne vorranno 22 per chi non vorrà perder alcun appuntamento, importantissimo per le due competizioni. Con possibilità di approdo ai Quarti per il primo ed ai Play-Off per l’altro. Qualche mugugno di troppo, all’annuncio di questa mossa del sodalizio, da una parte, che potrebbe dare maggior lustro al match del 21 alle 14,30 ma che introduce una regola non scritta nell’ambiente pallonaro valdarnese. Per principio è bene sapere subito a quante partite si ha diritto in una stagione, in questo caso 2015-2016. Non a febbraio dell’anno dopo perché le cose vanno, magari, meglio del previsto. Ma bisogna sempre far i conti con la tasca di chi accede all’impianto di piazza Palermo. Prima ancor di altre.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »