energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangio, In Extremis rinuncia Firicano Sport

San Giovanni Valdarno (Firenze) – Aldo Firicano dice no alla SanGiovanniValdarno, nella tarda serata di martedi 13 gennaio 2015. Proprio nell’ora in cui il Presidente azzurro Lorenzo Grazi ci aveva annunciato, prima un Comunicato Ufficiale sull’incarico all’ex viola dopo un accordo chiuso nel pomeriggio, quindi la Conferenza Stampa per mercoledi 14 alle 14 al Virgilio Fedini. Appuntamento, comunque, confermato, quest’ultimo perchè, bene o male, alla vigilia dell’attesissimo match colla capolista Siena, la squadra valdarnese non può presentarsi senza un tecnico. Impegnandosi, già dal mattino dello stesso giorno, a trovare la soluzione definitiva, essendo il coatc siciliano alla ricerca di una Lega Pro. Da indiscrezioni attendibili, a questo punto, tutte le strade portano a Silvano Fiorucci. Il Mister di Città di Castello, 58 anni, si incontrerà, fra i primi col numero uno del Marzocco, alle 11 di domani in sede in piazza Palermo. Alle spalle, col Master di Allenatore Professionista di Prima Categoria, Uefa Pro, la prima esperienza, fra le tante, a Torgiano, nel Perugino, in Eccellenza. Quindi, D a Foligno, collaborazioni in B con Padova e Treviso con incarico di vice di Giorgio Rumignani. Poi, C1 a Benevento, Arezzo, Foggia, Andria, parentesi a Città di Castello in D. Ed ancora, stessa categoria, Orvietana, Pierantonio e, nel 2013-2014, a Torrecuso in Campania. Dove ha, per il momento, operato. Dopo la breve cornice con altri progetti fra i quali la guida della Sansovino in Seconda Divisione. In attesa di provare l’avventura in Valdarno. Salvo ripensamenti delle parti. Ma il tempo stringe. Per ora, team, ancora affidato al tecnico in Seconda, Luciano Ravenni, che ha lavorato come Primo Driver dal martedi 13.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »