energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangio su Borri, Pianese ancora in testa Sport

San Giovanni Valdarno –  La Sangiovannese, club del Girone E di Quarta Serie in pressing con l’Empoli per l’acquisizione del capitano dei Giovanissimi valdelsani, il ’97 Lorenzo Borri, esterno sinistro basso di Certaldo. Nativo di Poggibonsi dove ha giocato quest’anno solo 2 gare, in svincolo il prossimo 7 dicembre prossimo, al mercato invernale. Destinato al Marzocco di Gennaro Ruotolo dopo un ottimo torneo, nel 2014-2015 in Eccellenza a San Gimignano. Sua la rete dei neroverdi nella Finalissima Regionale Toscana di Coppa Italia, vinta, per la cronaca, 1-0 sul Cuoiopelli al Bruno Buozzi di Firenze. Col prestito, formula finora usata nei due cambi, che verrà riproposto dal presidente azzurro valdarnese Lorenzo Grazi alla dirigenza empolese. Società proprietaria del cartellino del talentuoso giocatore, richiesto, la scorsa estate, insistentemente in B a Crotone.

Intanto, la quinta di andata ha visto il prezioso pari (1-1) della Pianese a Gubbio cogli amiatini ancora in vetta a quota 11. Con rimonta toscana nella ripresa. A 10 il Montecatini che sbanca (0-2) l’Enzo Blasone di Foligno con Pierfrancesco Battistini che ha esordito in panca, negli umbri, subito in salita. Insieme al Città di Castello che fa fuori il Ponsacco al Corrado Bernicchi, vietato ai tifosi pisani. Ad 8, 4 formazioni. Il Gavorrano che impatta allo Stadio dei Pini di Viareggio (1-1), la Colligiana che va a vincere  (1-2) ad Oste col Montemurlo, riprendendo i pratesi ed il Sansepolcro che porta via un utile nulla di fatto da Poggibonsi.  A 7, Massese, sconfitta al Porta Elisa di Lucca dal Ghiviborgo per due reti a zero, Gubbio e Ponsacco.

Poggibonsi 6, un punto meno, Viareggio, Sangiovannese che seppellisce il malcapitato Gualdo, in 9 per un’ora (3-0) col tris spettacolare di Invernizzi, primo con Ferretti del Ponsacco nella classifica cannonieri del raggruppamento. Nel primo tempo, al 33′ col rigore concesso per fallo di mano sulla linea di Ciciarini, che rimedia il rosso diretto, su testata di Buono. Nella ripresa, in ripartenza al 7′  e 29′. Con lo Spoleto, caduto gravemente al Turri di Scandicci con identico punteggio. A 4, Foligno, Ghiviborgo e stesso Scandicci col Gualdo, In fondo alla classifica. Almeno per il momento.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »