energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangiovannese ancora ko con il Rovigo Sport

San Giovanni Valdarno – Altro passo falso della Sangiovannese, battuta di misura (1-0) a Rovigo con un rigore di Sentinelli a 4′ dal termine, finendo addirittura in 9 per le espulsioni, entrambe, per doppio giallo di Nocentini e Mugelli. Penalty che ha deciso l’incontro concesso per fallo in area di Camillucci su Fortunato. Marzocco che, ancora a 3 con Rignanese ed Adriese, vede profilarsi, da indiscrezioni, un rinforzo in attacco col ’96 ex Cesena Marco Vitellaro, mancino pungente, svincolato dai romagnoli di B, con alle spalle un torneo nel Romagna Centro, nel 2015-2016, nella stessa categoria degli uomini di Ciro Ginestra.

Partendo ormai, dalla coda, per seguire da vicino le squadre toscane, ad 1, Colle dopo la mazzata (0-2) dell’anticipo col Fiorenzuola e quelle di Rignanese col match vinto dal Lentigione sui valdarnesi (3-2) ed Adriese, insieme al club di piazza Palermo con veneti sconfitti a domicilio dall’ottimo Sandonato (0-2). Col solito Cicino al 25′ di gara e Mitra dopo 6′ della ripresa, portando i chiantigiani ad 8, con Ribelle e Mezzolara, tornate con le pive nel sacco da Castelvetro (4-1) ed Imola (2-0).

In mezzo, Castelfranco e Poggibonsi a 5 con modenesi che strappano lo 0-0 al Benelli di Ravenna e valdelsani superati allo Stefano Lotti (1-2) dalla capolista Correggese che guida a 13 col Lentigione. Leoni sotto di due reti per la doppietta di Sciamanna, ex Flaminia al 7′ del primo ed al 24′ del secondo tempo, con accorcio locale in chiusura al 45′ della ripresa. Bene Scandicci, che stende con Gianotti al 42′ di gioco, la Pianese e vola a 9 con Castelvetro, in quinta posizione. Imolese ad inseguire il tandem di testa a due lunghezze. Col ritorno al sorriso dei rovigini dopo il cambio di panca, ora a 7.. Uno scalino sotto, Pianese e Ravenna. Ma l’Emilia comincia a fare sul serie. Facendosi sentire col tentativo di fuga delle compagini dei comuni di Brescello e Correggio

Per la quinta di andata del Girone D di Quarta Serie. Alterne le altre di casa nostra dell’E. Avanti Montecatini (1-3) a Sestri e pari per Gavorrano a porte chiuse a Genova col Ligorna (1-1), del Montemurlo con la Massese, del Forte a Sarzana con la Fezzanese e del Grosseto col Sanremo, tutti per 1-1. Perdono in casa il Viareggio ed il Ponsacco (0-1) con Recco e Lavagnese oltre al Ghivi ((0-2) col Savona.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »