energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangiovannese, bomber dalla Laguna. Debutto alle 18,30 Sport

San Giovanni Valdarno – La Sangiovannese scova un Baby Goleador nella Laguna di Orbetello, esattamente, nella prima punta centrale ’99 Riccardo Loffredo, nativo ed abitante nella città del Grossetano. Giocatore di proprietà del Perugia, club di B, con fisico eccezionale ed altezza di 1,90, con una caterva di reti, una ventina, in due tornate, nella Primavera del capoluogo umbro e militanza, fin dai 14 anni. Squadre importanti per il promettente calciatore come il Grosseto, con trafila dalle Giovanili alla D, un paio di stagioni fa.

Ultimamente, dal luglio scorso, in inizio preparazione con anche alcune gare ufficiali in Coppa, in Lega Pro a Vibo Valentia con la Vibonese, poi lasciata per riavvicinarsi in Toscana per motivi personali. Assistito dall’Agenzia Marneb International, il neo puntero del Marzocco, ora a San Giovanni Valdarno, contrattualizzato fino al 30 giugno 2019, a titolo temporaneo dai perugini. Validissimo rinforzo per i colori azzurri di Renato Buso, che può alternare Federico Mencagli all’emergente orbetellano come eccellente quota.

A disposizione del team in riva all’Arno già da domenica prossima, prima di campionato del Girone E di Quarta Serie. Con la nobile decaduta Prato, tornata nei dilettanti dopo ben 40 anni di categoria superiore, nel neutro dell’Aldo Nelli di Oste di Montemurlo, vista l’indisponibilità del comune a cedere ai lanieri il Lungobisenzio. Con posticipo orario alle 18,30, per permettere, prima, che la società del Jolly, militante in Promozione Toscana, possa disputare, a sua volta, regolarmente, l’incontro del torneo di spettanza, nella frazione pratese.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »