energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Sangiovannese, test con l’Aic 3 Sport

Firenze – La Sangiovannese, formazione nostrana del Girone E di Quarta Serie, ha iniziato la preparazione alla prossima stagione agonistica, al Virgilio Fedini, nel pomeriggio di giovedi 25. In 29, fra nuovi, vecchi ed aggregati della Juniores, hanno risposta alla chiamata del Mister Simone Calori. Accolti da numerosi tifosi, presenti sugli spalti dell’impianto di piazza Palermo. Già fissata la prima amichevole, con l’Aic 3, l’Associazione Calciatori Disoccupati che si stà, da alcuni giorni, allenando sui campi della vicina Coverciano. Si giocherà domenica 4 agosto prossimo, nello stadio del Marzocco, alle 16,30.

Fra gli avversari, alcune celebrità del mondo calcistico nazionale ed internazionale come Andrea Barzagli, ex Juventus, Luigi Grassi, ex Salernitana e Pontedera, Daniele Croce, ex Cremonese, Christian Puggioni, ex Benevento, Davide Succi, ex Chievo e Cremonese, Damiano Zanon, ex Perugia e L’Aquila, Omar Torri, ex Monza, Riccardo Nardini, vecchia conoscenza dei tifosi azzurri, che ha già militato nell’undici azzurro oltre, fra le tante, Modena, Pro Vercelli, Prato, Aglianese, Simone Fautario, ex Modena, Fano, Seregno, Ivano Feola, ex Bari e Nocerina, Cristian Agnelli, ex Foggia e Benevento, Antonio Aquilanti, ex Lanciano, Alberto Filippini, ex Fano, Robert Acquafresca, ex Sion, Christian Sosa, ex Alessandria e Fano.

Calosi a Grassina

Primo acquisto ufficiale da parte del Grassina con l’arrivo del mediano Giovanni Calosi, classe 2001, dal Prato, in prestito. La passata stagione, nel Girone B dell’Eccellenza Toscana, al Porta Romana. Autore, fra l’altro, delle sue cinque realizzazioni, contribuendo, insieme ai compagni di squadra, al raggiungimento dell’auspicata salvezza. Obiettivo di partenza del sodalizio dell’hinterland del Fiorentino. Già pronto a rispondere alla chiamata di Mister Matteo Innocenti, per l’imminente inizio della preparazione per la tornata 2019-2020.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »