energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: super Scandicci e Sangio con mega sponsor in vista Sport

Firenze – Una coppia toscana, nell’undicesima di andata del Girone D di Quarta Serie, su tutte e per ragioni diverse. I Blues fiorentini dello Scandicci di Marco Brachi toccano il cielo della classifica con un dito ed un successo (1-2) al Gino Manni di Colle. Con Alderotti al 40′ di gioco e, dopo il pari di Venuto per i valdelsani, nella ripresa, al 2′, il tocco magico e risolutivo di Bomber Vangi dopo 8′. Per il comando a quota 22. L’altra squadra sugli scudi, la Sangiovannese per un duplice motivo.

Primo, la vittoria in extremis, addirittura al 51′ del secondo tempo al Virgilio Fedini nel derby con la bestia nera Sandonato. 3-2 il finale per gli uomini di Ciro Ginestra con tripletta di Morbidelli, ora ad otto nella classifica cannonieri, al 5′, quindi subito l’1-1 di Ghelardoni dopo un minuto di gara. Seconda parte col vantaggio ospite di Cicino al 4′ e doppio ex Lupa Roma al 20′ ed appunto nel penultimo giro di lancette. Così come a Fiorenzuola, sei punti nei finali per il Marzocco, adesso ad 11.

Ma l’altro aspetto in itinere per gli sportivi valdarnesi sarà, di sicuro, più gradito con una probabile svolta nella crisi societaria ed in vista una mega sponsorizzazione di una multinazionale della zona con intervento del Team Manager Riccardo Ronca, società che gestisce il vivaio e l’amministrazione comunale. Secondo, Lentigione (0-0) col Ravenna ad un punto. Poi Imolese, battuta a domicilio (1-2) dal rinato Poggibonsi, con emiliani a 19.

Completano la griglia Play-Off, Correggese a 18 con la batosta (5-2) di Rovigo ed il duo Mezzolara-Castelvetro a 17, grazie ai pari sul campo della Ribelle e col Castelfranco, con stesso risultato ad occhiali. Bene la Pianese (2-2) ad Adria (0-0) e la Rignanese (1-1) a Fiorenzuola.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »