energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Calcio D, terremoto in testa, Poggibonsi aggancio ok Sport

Firenze – Con un poker calato al malcapitato Trestina, il Poggibonsi (4-0) sugli umbri, allo Stefano Lotti, aggancia il Siena in vetta a quota 49. Giallorossi superbi in giornata mentre i cugini del capoluogo provinciale escono con le ossa rotte, in tutti i sensi dal Comunale di Ponsacco. 3-0 per i pisani con ospiti addirittura ridotti in 9 per due espulsioni e tifosi bianconeri che con le loro escandescenze rischiano il fermo totale per l’invasione, parziale, in campo. Fermando il gioco per 8′ dal 30′ della ripresa con tanto di reti di recinzione divelte e solo, in parte, con rivolta sedata dal Mister Massimo Morgia in veste di paciere coi dirigenti della Lupa. Uomini in rossoblu a 43 al quarto posto, un punto meno del Rieti a 44, terzo dopo l’1-3 di Piancastagnaio con Pianese a 32 raggiunta dalla SanGiovanniValdarno che rimonta il Sansepolcro per l’1-1 finale al Virgilio Fedini di fronte ad ottocento spettatori con nutrita rappresentanza ospite. Pari giusto con un salvataggio sulla linea ed un palo per parte come le marcature. Di Braccalenti al 18′ Regoli, al rientro con i superlativi azzurri, al 32′. Con Roberto Malotti tornato in panca. Fuori invece ancora Davide Mezzanotti per proteste e tiberini in 10 per l’allontanamento di Tavernelli al 25′. Club valtiberino a 42 colla Flaminia che batte (1-0) il derelitto San Donato a 22. Ad oggi retrocesso direttamente con Villabiagio e Trestina a 17 e Bastia a 9. Ultime due senza Play-Out per piazzamento peggiore e le prime per la famosa forbice degli otto punti. Tutto nel secondo tempo in Valdarno. Gavorrano e Massese fanno 1-1 con maremmani a 30 ed apuani a 39 col Foligno tornato a vincere (2-1) nel Derby con lo Spoleto. Quest’ultimo a 28 con una gara in meno per la mancata omologazione dell’incontro colla Colligiana. Scrollatasi di dosso il Villabiagio, nella seconda parte di gioco ed ora a 31, appunto in attesa di sapere se sarà o meno ripetuto il match spoletino. Quaterna anche del Gualdo (4-0) col fanalino clan bastiolo. Tante marcature nell’ottava di ritorno nel Campionato Nazionale di Quarta Serie Girone E. Ben 24.
Certo, non male. Ed alla fine mancano ancora 9 contese.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »