energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D: Vitiello a Poggibonsi, Sangio in Vendita Sport

Firenze – Colpo in entrata al mercato professionistico per il Poggibonsi, club del Girone E di Quarta Serie. Ufficializzato dai Leoni Valdelsani, secondi in classifica a 3 punti dal Siena, il prestito dell’attaccante esterno sinistro Domenico Vitiello, 19 anni, dall’Arezzo, che milita nel raggruppamento A di Lega Pro. Il baby, nativo di Torre del Greco, giunto alla corte di Eziolino Capuano al Cavallino, lo scorso agosto, vanta in C, la prima presenza nella pur breve carriera. Con l’esordio, in maglia amaranto, a Mantova, disputando mezzora dell’incontro, per la cronaca, vinto dai toscani per una rete a zero sui lombardi. Oltre a 5 panche, nella prima parte della stagione 2014-2015. In precedenza, Juniores Nazionali a Siena con 2 marcature in 19 partite. Giocatore di grandi potenzialità, che potrà, di sicuro, esser utile ai giallorossi di Massimo Fusci. A disposizione del tecnico, a partire da domenica 18 gennaio 2015 alle 14,30 nel match allo Stefano Lotti col Rieti. Novità anche da San Giovanni con la messa in vendita della Sangio, annunciata, in Conferenza Stampa, al Virgilio Fedini, dalla Famiglia Grazi. Con quattro offerte di acquisto, finora pervenute da altrettante cordate. Tre del Centrosud ed una, la più importante, almeno nelle parole del presidente Lorenzo Grazi, del Centronord con la presenza di un imprenditore fiorentino. Giunta proprio nel corso di una trattativa, nel primo pomeriggio di mercoledi 14 gennaio 2015. Giudicata congrua dalla dirigenza azzurra, che dà anche atto al sindaco Maurizio Viligiardi di aver messo ad un tavolo alcuni rappresentanti di ditte locali interessati ad affiancare gli attuali proprietari. Che, a prescindere, rassicurano gli sportivi che finiranno la stagione. Futuro incerto visti anche alcuni problemi con l’altra società che gestisce alcuni campi ma numero uno pronto a restare di nuovo, in caso di esito positivo di vertenze in corso. Sempre col cuore, ormai, sangiovannese. Dalla prossima stagione, con o senza l’attuale patron, la squadra riprenderà, comunque, lo storico nome di Ac Sangiovannese 1927. Rinviato per motivi personali del neo tecnico Roberto Malotti, il primo allenamento con la squadra, in programma domani, giovedi 15 gennaio alle 15. Dalla stessa giornata, dalle 15, prevendita dei tagliandi a 12 euro per l’atteso Derby col Siena, fino alle 17 di sabato prossimo. Atteso un migliaio di tifosi dalla vicina Città del Palio, con chiusura della Regionale 69 dalle 13,30 fino al termine dell’incontro, con auto e pullman al seguito con bianconeri nella Curva Sud che riaprirà dopo 4 anni.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »