energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio dilettanti, pari esterno per la Baldaccio Bruni con la Sestese Sport

Sesto Fiorentino –  Si è concluso sul risultato di 1-1 il match di cartello della 7° giornata del Girone B di Eccellenza Toscana tra Sestese e Baldaccio Bruni Anghiari. Il primo pareggio stagionale per la formazione di Marmorini è arrivato al termine di una sfida combattuta e sul campo di una delle squadre sulla carta più quotate del campionato. I biancoverdi si sono confermati al 2° posto della classifica (13 punti), hanno recuperato un punto rispetto alla capolista Rignanese (rimasta ferma a quota 15 in seguito alla sconfitta casalinga rimediata con il Figline) ed hanno tenuto a distanza il gruppetto delle inseguitrici.

La Baldaccio Bruni non è riuscita a conquistare l’intera posta in palio, ma ha riscattato il ko patito domenica passata contro la Rignanese, ha dimostrato carattere nel rimontare lo svantaggio e nei minuti finali ha spinto con convinzione per cercare il definitivo sorpasso. Gara povera di occasioni da rete, ma comunque intensa e giocata su buon ritmo. A riequilibrare il punteggio è stato il giovane Redi (nella foto ufficio stampa) che si è così tolto la soddisfazione di segnare il 1° gol in biancoverde. Da segnalare la lunga interruzione conseguente all’infortunio di Badii. Il capitano della Baldaccio Bruni si è lussato una spalla ed è uscito dal campo dopo 18 minuti, ma è comunque tornato ad Anghiari con i compagni di squadra.

La sfida si è ravvivata nella ripresa e dopo un primo tempo che non ha fatto registrare particolari emozioni. La Sestese si è portata in vantaggio dopo 5 minuti grazie a Francini che ha capitalizzato la torre di Marzierli a seguito di una punizione laterale. La squadra di Gutili ha sfiorato il raddoppio poco dopo. Gambardella si è infatti presentato tutto solo di fronte a Giovagnoli, ma il portiere biancoverde ha chiuso lo specchio tenendo aperto il risultato. Scampato il pericolo la Baldaccio si è riversata in avanti ed ha preso in mano le redini del gioco. Giorni ha impegnato Fedele con una potente punizione, Quadroni ha sprecato una buona opportunità scivolando nel momento decisivo. Il meritato pareggio è però arrivato al 78′ ed ancora sugli sviluppi di una palla inattiva. Corner battuto da Bartolo, perfetta sponda di Zoi e splendido tiro al volo di Redi che ha bucato l’estremo di casa piazzando la sfera sotto l’incrocio. Nei minuti conclusivi la squadra di Marmorini ha spinto alla ricerca della vittoria, ma la Sestese si è difesa con ordine e non ha corso particolari rischi.

 

SESTESE – BALDACCIO BRUNI 1-1

SESTESE: Fedele, Sanni, Bucciantini (Giacomelli 72’), Francini, Biondi, Ravanelli, Gambardella (Spezzano 86’), Morelli (Belli 78’), Marzierli, Bettazzi, Bianchi.

A disposizione: Galluzzo, Cappelli, Bonfanti, Giaffreda.

All. Gutili.

BALDACCIO BRUNI ANGHIARI: Giovagnoli, Treghini, Giorni, Bruni, Bartolo, Badii (Zurli 18’), Redi, Fracassi (Busuioc 56’), Terzi (Zoi 68’), Calderini, Quadroni.

A disposizione: Pelliccio, Pompeo, Carboni, Cipriani.

All. Marmorini

Arbitro: Lorenzo Pagni di Livorno. Assistenti: Francesco Cecchini e Nicolò Ricci di Carrara.

Reti: Francini (S) 50’, Redi (B) 78’.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »