energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio femminile, Firenze-Verona è un inizio con il botto Sport

Firenze – Nei giorni precedenti alla prima giornata di campionato di calcio femminile, in programma sabato ore 15:00 presso l’impianto sportivo di San Marcellino (Firenze), a salire alla ribalta con le usuali dichiarazioni pre gara sono i rispettivi tecnici delle due formazioni, mister Sauro Fattori per il Firenze e coach Renato Longega per il Verona, chiamati ad analizzare  ed evidenziare l’incontro del week-end tra fiorentine e scaligere.

Sauro Fattori, Tecnico del Firenze (nella foto):

 E’ la prima partita di campionato ed è una gara in cui affronteremo un Verona che senz’altro è, da pronostico, una delle due compagini favorite per la lotta al titolo finale. La qualità dei loro innesti estivi non si discute ed anche il contesto di rosa in cui gli stessi sono stati inseriti era già di prima fascia.
L’A.C.F. Firenze approderà alla gara con la sua consueta voglia di vincere e di macinare punti: il fatto di aver sorteggiato, per il primo match della nuova stagione di Serie A, il Verona non deve impensierire perché, come dico sempre io, ce la giocheremo alla pari, partendo da uno 0-0 iniziale e cercando di fare nostra la gara.
Sono fiducioso, molto. La squadra ha lavorato bene in settimana e nutro sensazioni positive. Poi il Calcio, lo sappiamo, non è una scienza esatta, comunque sia noi scenderemo in campo per portarci a casa l’intera posta in palio… Al termine dei novanta minuti, concluso l’incontro, vedremo!”

Renato Longega, Tecnico del Verona:

“Non ho avuto occasione di  prendere visione delle prime partite di Coppa del Firenze ma ritengo che la piazza fiorentina si sia marcatamente rinforzata in quest’estate: è stata importante la riconferma di Matsubayashi e l’acquisizione delle prestazioni sportive di Durante, oltre all’arrivo di un terzetto come Del Prete-Vicchiarello-Rodella dalle indiscusse doti, proveniente dal Tavagnacco, e la riacquisizione a pieno regime di una giocatrice come Guagni.
Il Verona è in perfetta forma, ha iniziato con successo questa stagione, ma  ho già avvisato le ragazze: peggior inizio di campionato non ci poteva capitare!
L’incontro nel capoluogo toscano sarà una gara tra due compagini che stanno entrambe bene fisicamente, con un avvio vittorioso di stagione alle spalle.
Mi sembra scontato dire che saranno novanta minuti difficili, in cui sarà assolutamente obbligatorio esprimersi subito al meglio, per cercare di portare a casa i tre punti.”

Foto: Ufficio Stampa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »