energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Juniores, Poggibonsi, Caccia al Siena Sport

Firenze – Riprende, dopo la sosta, con la Quarta di Ritorno, il Campionato Nazionale Juniores. Molto appassionante per il Girone F, con una giornata verità per la classifica. Con lo scontro diretto, all’Acquacalda fra la capolista Siena e l’inseguitrice Poggibonsi. Peraltro, un sentito Derby. Si giocherà domani, sabato 7 febbraio alle 15, nuovo orario stabilito dalla Lega. Di fronte a due pretendenti alla vittoria finale, staccate di 4 punti ed a un presumibile grande pubblico. Bianconeri a quota 33 coi cugini valdelsani a 29. Col Gualdo, impegnato a Piancastagnaio con la Pianese, a 17. Scalando la classifica, il Sansepolcro, quarto, anticipa ad oggi, venerdi 6, alle 15, la partita di Bastia. Con tiberini a 26 e perugini, sesti a 22. Di poco dietro. Trestina-Foligno, altro incontro coi rintocchi del campanile, in posticipo orario, alle 17,30 al Corrado Bernicchi di Città di Castello. Locali a 18 e Falchetti ospiti a 20. Due gradini più sopra. Tanti matches che valgono doppio. Massima attenzione per i babies toscani e della vicina Umbria, in questo raggruppamento. Col riposo della Colligiana, penultima a 10, da seguire, Spoleto-SanGiovanniValdarno, per evitare l’ultima piazza degli spoletini, a 9. Con azzurrini valdarnesi a 16 ed, a chiudere, Villabiagio-Gavorrano. Compagine di Castiglione della Valle a 23, quinta e maremmani, terzultimi, a 13.
Turno che si preannuncia alquanto combattuto, in cima, con la caccia al Siena, che, da parte sua, contando sul fattore campo, potrebbe, anzitempo chiudere i conti. Con un eventuale successo, ricacciando i Leoni giallorossi, addirittura, a 7 lunghezze. Gualdo, permettendo. Visto il maltempo, in una partita, quella dell’Amiata, a rischio rinvio. E non potrebbe esser l’unica.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »