energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Juniores: Siena, comando blindato Sport

Firenze – Il Siena, chiaramente primo in graduatoria con largo margine, a 46, con la coppia seconda Poggibonsi-Gualdo a – 4 a tre turni dalla fine della Prima Fase, in posticipo orario all’Acquacalda. Domani sabato 28 marzo alle 16 col Villabiagio. Comando blindato da parte dell’equipe di Giulio Pelati, che ipoteca, in anticipo, la vittoria finale. Matricola rossoblu di Castiglione della Valle, a 36 con Sansepolcro e Bastia. Impegnati alle 15,30 a Colle Valdelsa coi locali, a 15 ed a Piancastagnaio con amiatini a 24. Per l’Undicesima di Ritorno del Campionato Nazionale Juniores, Girone F. L’altra gara ritardata di mezzora, Trestina-Spoleto, a Città di Castello, allo Stadio di Via Romana.

Con perugini a 27 e ternani, buoni ultimi a 12. Gualdo e Poggibonsi, con l’ultima spiaggia, improbabile, per un eventuale, non previsto, scivolone della compagine bianconera in vetta, a Gavorrano e San Giovanni Valdarno. Umbri che cercheranno i 3 punti coi maremmani a 20 e con gli azzurri di Fabio Pallari, da una vita, a 17. Scenari ormai delineati. Con Siena campione e, mancando le retrocessioni, unicamente legate alle sorti della Prima Squadra, riposando Foligno, resta l’incertezza della Zona Play-Off. Tutta incentrata sul trio al quarto posto. Fuori una fra tiberini toscani e due perugine, Villa e Bastia. Ma una cosa è certa. Le emozioni in questo importante torneo non sono mai mancate. E la tendenza, pur con i limiti espressi, è quella di proseguire sulla strada finora intrapresa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »