energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Juniores: Siena al comando col vento in poppa Sport

Firenze – Vola il Siena, alla quarta vittoria, col successo (2-1) sul Gualdo, portandosi a quota 13 in classifica, nel girone F degli Juniores Nazionali. Dietro, a 4 lunghezze, il Poggibonsi, che non va oltre il pari (2-2) a Trestina. Umiliata la Colligiana che ne prende 6 a Piancastagnaio coi locali con Zuppardo poker.

Comanda in lungo ed in largo il Siena, nel Girone F del Campionato Nazionale Juniores, dopo la Quinta di Andata. Col successo di Rosia sul Gualdo per 2-1 con reti di Venuto e Mucci, non bastando quella di Maorelli agli umbri, alle corde il Gualdo. E, via col vento, a quota 13 in graduatoria. Al ritmo forsennato dei bianconeri, con 4 vittorie ed un pari, resiste, solo in parte, il cugino Poggibonsi, distanziato di 4 punti. Giallorossi che non vanno oltre il 2-2 a Trestina con marcatori Mariani, Polverini, Tognazzi e Bandini, assestandosi a 9. Un punto alla volta può andar bene per muover classifica ma ai valdelsani servirebbe un maggior sforzo offensivo per contrastare la squadra regina. Con lo stesso punteggio, il Sansepolcro che ha riposato ed il sorprendente Spoleto, che ha battuto il Foligno (3-1 con reti globali di Gramaccioni, doppietta di Mihai e Fermanelli). Ad 8 la SanGiovanniValdarno, grazie al nulla di fatto (0-0) di Castiglione della Valle col Villabiagio, in sesta posizione. Più sotto, un trio a 7, formato dallo stesso Villabiagio, da Gualdo e Foligno. A 5, Trestina e Bastia che impatta (2-2) col Gavorrano con, a segno, in tutto, Elezi, Betti, Camillucci e Cerboni. 4 per la Pianese che si riscatta con gli interessi con il fanalino Colligiana, ancora al palo. Con biancorossi strabattuti per addirittura 6-2 con vendemmia di Zuppardo per gli amiatini, per l’occasione prestato dalla D, a segno con un poker. Completano il punteggio totale della gara, le segnature di Di Fiore, Tabaj, Ajoub e Soracca. Si sveglia il Gavorrano col punticino rimediato in trasferta coi bastioli, mettendo il primo punticino stagionale in casella, lasciando a 0 il frastornato Colle. Giornata prolifica con ben 23 marcature. Niente male per dei ’96. Con le toscane mattatrici.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »