energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Calcio juniores, Siena fa il vuoto Sport

Firenze –  Una voragine fra la capolista Siena, che spadroneggia a Spoleto, ingessato in fondo a 12,  (1-5) e lascia le immediate inseguitrici, Poggibonsi e Gualdo, che zoppicano, a ben 4 lunghezze. Per la Nona di Ritorno del Campionato Nazionale Juniores, Girone F. I bianconeri di Giulio Pelati fanno il bello ed il cattivo tempo in Umbria. Con doppietta di Dinelli, al 27′ di gioco, duplicando l’iniziale vantaggio dopo 8′ di Venuto, lenito dalla marcatura locale di Gramaccioni al 45′ per il parziale di tempo di 1-2 ed alla mezzora della ripresa. Nel mezzo, Rustici su rigore dopo appena un giro di lancette dopo l’intervallo e Signorini al 14′. Regina che vola a 46 mentre rallenta totalmente il Gualdo, battuto a Sansepolcro (3-1 per i tiberini), restando a 42, ripreso dal Poggibonsi (0-0) a Gavorrano, a 20. Dietro una frattura. Con un trio a 36 collo stesso team della Valtiberina, Villabiagio, che ferma (1-0) la Pianese, a 24 e Bastia, che non va oltre l’1-1 colla Colligiana, a 15. Foligno a 32 grazie al rotondo 0-3 di San Giustino Valdarno con la Sangio, ancora inerme a 17. Avanzano le cinque che si battono per i Pl,ay-Off, dalla coppiola che insegue l’indiscussa prima della classe alle tre che si dividono il quarto posto. In coda non essendoci retrocessioni, si cerca la gloria in una gara, magari, di prestigio. A quattro incontri dalla fine della Prima Fase. Ma, sicuramente, questo turno è stato magico per la formazione del Presidente Antonio Ponte. Con le altre che si arrendono subito. Giochi aperti, allora, solo per le poltrone dalla seconda alla quinta per gli Spareggi estivi. Tolti i senesi, le altre compagini, solo per l’onore, pensando al futuro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »